Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Vittorio Vaccaro torna su Food Network con il nuovo programma “Green Table” 

Vittorio Vaccaro
Vittorio Vaccaro

Dopo averci fatto conoscere le sue ricette per conquistare famiglia e amici inA casa cucina papà , Vittorio Vaccaro, attore e appassionato di cucina, torna su Food Network canale 33 con un nuovo programma: “GREEN TABLE”dal 21 febbraio ogni martedì alle 22:00.

Vittorio andrà alla scoperta delle aziende agricole più virtuose del territorio lombardo, per conoscere tutti i segreti della terra e i prodotti tipici che da questa prendono vita. Un tour per valorizzare realtà dove le materie prime vengono curate, amate e lavorate per consegnare al consumatore alimenti naturali, genuini e sani, nel totale rispetto della natura.

Vittorio si inserirà nella realtà di diverse aziende incontrandone i proprietari e immergendosi nel ciclo produttivo: visiterà l’Azienda Agricola Baioni (Cassano d’Adda, Milano) specializzata nella produzione di ortaggi di stagione e cereali; la Società Agricola del Parco (Abbiategrasso, Milano) che produce birre artigianali; la Cascina Poscallone (Abbiategrasso, Milano) dove scoprirà coltivazioni dal sapore internazionale come mizuna, tatsoi e cavolo cinese; l’Azienda Agricola Chelidonia (Montevecchia, Lecco) specializzata nella produzione di miele; la Cascina Gabana (Cascine San Pietro, Milano) che produce prodotti caseari; e l’Azienda Agricola Gorini (Gaggiano, Milano) per scoprire tutti i segreti del riso.

Dopo aver partecipato alla lavorazione delle materie prime, Vittorio tornerà nella cucina di casa per preparare dei piatti che avranno come ingredienti principali i prodotti raccolti e conosciuti nell’azienda protagonista di puntata: lasagna con cavolo nero e zucca, sovracosce di pollo alla birra, involtini di cavolo cinese, risotto ai funghi porcini con gocce di zafferano, ravioli con impasto al nero di seppia ripieni di ricotta… Tante ricette gustose per valorizzare al meglio le ottime materie prime offerte dal territorio. 

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-