Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

Heineken, il settore integratori di Uif e Amnesty scelgono Inc per le Pr

Tre nuovi clienti acquisiti a gennaio 2023. Un portfolio complessivo di 50 clienti, con un retention rate dell’80% negli ultimi tre anni. Revenue in crescita del +13% nel 2022 e tanti progetti in cantiere per INC, PR Agency Content First, che inaugura il 2023 con un nuovo sito web, on line da oggi per raccontare al meglio una storia professionale lunga quasi 50 anni.

A tutto questo si aggiunge un prestigioso riconoscimento internazionale che premia la creatività di INC e del suo Team: agli Emea Sabre Awards INC conquista ben 7 nominations in 6 categorie, un record assoluto per una Agenzia italiana in quelli che sono riconosciuti a livello internazionale come gli Oscar delle PR. I clienti in nomination sono Unione Italiana Food (campagna My green pasta), Negroni (campagna Costellazioni di Negroni), Findus (campagna Fish for good), Consorzio Tutela Bresaola della Valtellina (campagna Destinazione Bresaola), Facile.it (campagna Il lockdown è finito, l’abbandono dei cani no), Birra Messina (campagna La Sicilia si sente), Facile.it (campagna I tempi cambiano, le frodi anche).

Ad inizio 2023 tre nuovi clienti scelgono di affidarsi alla consulenza di INC.

Heineken Italy – per cui l’Agenzia già segue da anni i brand Ichnusa, Messina e Moretti e Fondazione Birra Moretti – ha scelto INC anche le PR del brand Heineken e la strategia di comunicazione Corporate e CSR. Subito impegnativa la sfida, con il primo progetto dell’anno dedicato al lancio della nuova birra Ichnusa, Ambra Limpida.

A seguito di un pitch, Amnesty International ha invece affidato ad INC l’incarico di Agency of the records per il 2023, con l’impegno di seguire le campagne per il 5×100, per i lasciti testamentari e per il Natale.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Anche Unione Italiana Food – una delle principali realtà di rappresentanza del food in Europa, di cui INC è partner per le PR da oltre 25 anni – affida all’Agenzia guidata da Pasquale De Palma anche la campagna PR a sostegno della categoria degli integratori alimentari, che si aggiunge alle tante altre categorie seguite negli anni, dalla pasta ai surgelati, dalle merendine ai prodotti plant-based.

Un inizio d’anno importante, in linea con le acquisizioni registrate nell’ultimo trimestre 2022 che confermano il posizionamento dell’Agenzia in due settori strategici: il food & beverage e la comunicazione sociale.

Hanno scelto INC il Gruppo Montenegro (dopo un pitch che ha coinvolto 10 Agenzie l’affidamento dell’incarico di PR Advisor per la comunicazione corporate e per le PR dei brand Spirit e food), Operation Smile (incarico di media relation e social media management), Ismea (campagna sul biologico) e Negroni (posizionamento del brand verso le nuove generazioni).

Per raccontare storie professionali, metodo di lavoro e case history, INC mette on line da oggi il nuovo portale web, un sito dalla grafica accattivante, dinamica, fresca, capace di valorizzare al meglio l’impegno e il metodo di lavoro dell’Agenzia (www.inc-comunicazione.it).

Un racconto per testi e immagini che restituisce l’impegno costante nell’integrare strategie di comunicazione trasversali ai media tradizionali e alle digital PR, offrendo un approccio multicanale e multi-stakeholder, nell’obiettivo di tenere sempre al centro di ogni progetto i contenuti. Creatività, ricerca, approfondimento, qualità, innovazione: uno sforzo narrativo che si pone al servizio degli operatori della comunicazione, raccontando quel saper fare, italiano e internazionale, insito nel DNA dei clienti.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Nel sito trova spazio anche il racconto di alcune delle campagne di successo che INC ha gestito per Barilla Group, Mulino Bianco, Lega del Filo d’oro, Agenzia dell’Onu per i Rifugiati, Unione Italiana Food, UnaItalia, Groupama Assicurazioni, Emirates, Facile.it e Findus.

“Siamo orgogliosi del nostro passato e del nostro futuro. Abbiamo la fiducia di clienti importanti, marchi che spesso hanno scritto la storia dei rispettivi settori di business – dichiara Pasquale De Palma, Presidente e CEO di INC – Iniziamo il 2023 consapevoli della responsabilità che abbiamo nell’affiancare chi ci ha scelto. Lavoriamo nel segno di qualità e creatività, le nostre parole d’ordine nell’affrontare ogni sfida”.

Ad ottobre scorso, con il patrocinio di RAI per la Sostenibilità ESG, l’Agenzia ha presentato INC Non Profit Lab, un centro di pensiero e uno spazio di confronto che offre analisi, riflessioni e soluzioni agli attori del Terzo Settore.

“Mettiamo a loro servizio l’expertise che INC ha maturato sul campo in oltre 25 anni di impegno al fianco di Enti no profit, Ong, Istituzioni” commenta Paolo Mattei, vice Presidente dell’Agenzia.

Agenzia italiana, con un crescente posizionamento internazionale costruito negli anni grazie al Network IPRN che comprende oltre 50 Agenzie PR indipendenti in 51 mercati, INC conta oggi uno staff di 50 persone (+ 30% rispetto al 2019, età media di 38 anni, nessun gender gap e il 67% dei ruoli manageriali ricoperti da donne), guidato da un Leadership Team composto da 9 professionisti con esperienza pluriennale: un percorso che consolida INC come Agenzia italiana e indipendente, un modello vincente nel settore della comunicazione, capace di attirare l’attenzione e la fiducia di grandi brand internazionali.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Una storia imprenditoriale fatta di passione e creatività che mette al centro del processo produttivo le persone: nel 2022 INC ha adottato un nuovo modello di lavoro del tutto ripensato secondo una formula di hybrid work che integra presenza in sede e smart working, con principi di massima flessibilità collegati alle esigenze di dipendenti e collaboratori.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-