Breaking
Mar. Lug 23rd, 2024

La Fondazione Milano Cortina 2026 e il Consorzio Grana Padano annunciano la sottoscrizione della partnership in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali.

L’accordo sancisce una comunione di intenti e una condivisione di valori profonda tra il Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026 e il Consorzio che da sempre è ambasciatore del gusto italiano nel mondo. Milano Cortina 2026, i Giochi Olimpici Invernali più diffusi di sempre, copriranno un’area di oltre 22 mila chilometri quadrati e coinvolgeranno l’Italia intera. Al tempo stesso, sottoscrivendo la partnership con la Fondazione, il Consorzio vuole consolidare lo stretto legame con il territorio, abbracciando integralmente i principi fondamentali e preziosi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, che ispirano anche i Giochi Olimpici Invernali.

Varnier, Zaghini e Berni

Renato Zaghini, Presidente del Consorzio di tutela, ha commentato: “Per Grana Padano è una grande emozione far parte della squadra dei sostenitori del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Milano Cortina 2026 sarà un evento unico e irripetibile e un motivo di grande orgoglio per il nostro Paese. Un’occasione anche per condividere principi fondamentali dello sport, come l’impegno, la passione e la generosità, che sono i medesimi valori che hanno contribuito a rendere il Grana Padano un’eccellenza DOP e che è da sempre alleato nella sana alimentazione degli appassionati di sport.

Grana Padano rappresenta la più importante filiera agroalimentare del settore e la sua funzione istituzionale è quella di tutelare e promuovere i luoghi, la tradizione e la cultura di un’eccellenza agroalimentare a denominazione di origine protetta che ha abbracciato i valori italiani. Nel 2022 sono state prodotte più di 5 milioni e 200 mila forme che rendono Grana Padano DOP simbolo della qualità e dell’eccellenza Made in Italy.

“É con grandissima gioia – ha dichiarato Giovanni MalagòPresidente della Fondazione Milano Cortina 2026 e del CONI – che accogliamo il Consorzio di Tutela del Grana Padano nella famiglia degli sponsor dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026. Con Grana Padano si consolida un’amicizia che va avanti da anni e che conferma l’impegno di questa prestigiosa realtà italiana a sostegno dello sport”.

“Oggi comincia per noi la condivisione di un percorso di avvicinamento al più prestigioso evento sportivo a livello globale che accompagnerà le attività di organizzazione, promozione e comunicazione della Fondazione Milano Cortina 2026.” – ha detto il Direttore Generale del Consorzio, Stefano Berni – “I colori del logo del Grana Padano insieme agli emblemi di Milano Cortina 2026 per noi sono l’espressione perfetta di un’alleanza, che rappresenta, a pieno titolo, il meglio del nostro Paese”.

Per Andrea VarnierCEO della Fondazione Milano Cortina 2026 “L’ingresso di Grana Padano nella famiglia degli sponsor Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026 è particolarmente significativo per i tanti punti in comune che ci uniscono. Anche noi, come il Consorzio, siamo impegnati a promuovere le eccellenze che definiscono l’impronta inconfondibile del nostro Paese”.

Related Post