Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

SOSTENIBILITÀ

Fratelli Carli è tra le “130 aziende più attente al clima”

Fratelli Carli, la storica azienda imperiese che dal 1911 vende direttamente al consumatore e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero nel più attento rispetto dell’ambiente, segna un nuovo importante primato all’insegna della sostenibilità e della responsabilità sociale d’impresa.

Secondo la classifica di Pianeta 2030 delle aziende più virtuose nel rivolgere attenzione alle dinamiche climatiche, Fratelli Carli spicca tra le otto aziende del mondo food. La classifica, giunta alla seconda edizione, è il risultato dell’indagine condotta da Pianeta 2030 del Corriere della Sera e da Statista, azienda specializzata in statistica e business intelligence, relativa alle aziende italiane con la maggiore capacità di riduzione delle emissioni di CO2 in relazione al fatturato.

L’analisi è stata condotta attraverso un processo in 4 fasi, partendo da un pool di oltre 700 aziende che sono state selezionate in base a diversi criteri. Dopo una prima fase di pre-screening, le realtà selezionate sono state poi oggetto di un’analisi dettagliata basata sui dati relativi alle emissioni di CO2 disponibili pubblicamente nei rapporti annuali aziendali, nei rapporti CSR o rapporti sulla sostenibilità o dalle dichiarazioni delle aziende.

Il risultato è una lista di 130 aziende virtuose attive in oltre 20 settori, capaci di ridurre in maniera consistente la loro quantità di emissioni CO2.

Una crescita aziendale, quindi, senza danneggiare l’ambiente, ma anzi trasformando gli impegni in solide realtà, come testimoniato dagli importanti risultati dell’ultimo Report di Sostenibilità di Fratelli Carli.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per citarne solo alcuni: la conferma del 100% dell’energia elettrica derivante da fonti rinnovabili, anche autoprodotta, la riduzione del 9% delle emissioni totali di CO2 e l’invio al recupero del 91% dei rifiuti prodotti. Non solo evidenze in termini ambientali, ma anche relative al contesto sociale, come ad esempio la crescita di quote rosa in azienda e l’erogazione di un piano di welfare a sostegno della popolazione aziendale.

Un esito di prestigio, reso possibile dall’impegno nei confronti dei temi ESG fin dagli albori: il percorso verso la sostenibilità dell’azienda parte da lontano, essendo nel suo DNA: Fratelli Carli da sempre è impegnata alla salvaguardia del Pianeta e al benessere delle proprie persone. Il “Progresso Responsabile”, così come è stato battezzato, è stato reso progetto programmatico a partire dal 2009.

L’azienda è stata la prima realtà produttiva italiana a ricevere la certificazione “B Corp” nel 2014, come impresa capace nel rispettare volontariamente alti standard di impatto ambientale e sociale positivo.

Alla fine del 2019, a testimonianza ulteriore dell’impegno profuso in ottica di innovazione sostenibile, Fratelli Carli ha poi cambiato il proprio statuto diventando anche Società Benefit.

“Siamo molto soddisfatti di questo riconoscimento che testimonia il nostro percorso di innovazione sostenibile intrapreso ormai da anni” commenta Claudia Carli, Brand Marketing Manager di Fratelli Carli. “Abbiamo iniziato questo percorso quando pochissimi parlavano di questi temi. Ormai la sostenibilità è diventato un tema centrale e siamo orgogliosi di essere tra le realtà food più virtuose e premiate con questo riconoscimento di valore”.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-