Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Cameo aderisce a Veganuary anche nel 2023

A gennaio dello scorso anno più di 629.000 persone provenienti da 228 paesi di tutto il mondo hanno trovato in Veganuary un’opportunità per provare per un intero mese l’alimentazione vegana. Ogni anno, infatti, una campagna lunga 31 giorni incoraggia i cittadini del mondo al consumo di cibi a base vegetale. Anche quest’anno, cameo conferma la sua partecipazione all’edizione 2023 della campagna.

L’iniziativa di Veganuary, supportata in Italia dall’associazione Essere Animali, si rivolge in particolare a coloro che consumano, occasionalmente e in piccole quantità, cibi di origine animale. Oggi, infatti, un numero sempre più elevato di cittadini sceglie consapevolmente un’alimentazione a base vegetale e rispettosa del Pianeta. Ecco perché la domanda di alternative a base vegetale e di metodi di preparazione vegani è in costante aumento, anche per cameo.

Veganuary è l’iniziativa ideale per chi vuole avvicinarsi a un’alimentazione a base vegetale e conoscere i benefici che tale scelta riserva per gli animali e per l’ambiente. Si stima che un giorno interamente vegano nel mondo genererebbe un risparmio di 22.000.000 di tonnellate di CO2 e di 6.5 miliardi di metri cubi d’acqua. Grazie a iniziative come Veganuary e alle aziende che le supportano, muovere i primi passi in questa direzione è oggi anche semplice e conveniente”, commenta Brenda FerrettiCampaigns Manager di Essere Animali.

Così, con l’inizio del nuovo anno, cameo sottolinea nuovamente il proprio impegno nel fare la differenza per la tutela dell’ambiente e del clima attraverso diverse azioni ed iniziative; tra queste l’offerta di prodotti adatti ad una preparazione vegana e la partecipazione ad iniziative come Veganuary. cameo vuole infatti offrire ai propri consumatori una selezione di prodotti adatti ad una preparazione vegana, ma allo stesso tempo lasciarli liberi di scegliere. “Offriamo alle persone la possibilità di dare un piccolo contributo senza dover rinunciare a prodotti sfiziosi come torte, dessert o pizze”, spiega Riccardo PanichiExecutive Marketing Manager di cameo.

Let’s go, Veganuary!

Advertisement. Scroll to continue reading.

Per l’intero mese di gennaio, cameo coinvolgerà i suoi consumatori attraverso i due siti web www.cameo.it e www.paneangeli.it dove saranno presenti due “sezioni vegane” che raccoglieranno tutte le ricette e i prodotti che si prestano ad una preparazione vegana; l’iniziativa coinvolgerà poi le pagine social cameo, dove l’azienda fornirà idee e ricette durante l’intero mese. Per l’occasione, cameo ha sviluppato anche una serie di ricette vegane per la preparazione del suo iconico Ciobar, sia con bevande vegetali che con semplice acqua.

Ma le iniziative dedicate a Veganuary non finiscono qui: la ricetta di gennaio del celebre calendario Paneangeli sarà proprio una ricetta vegana: biscotti di avena con datteri e mele senza burro, latte e uova.

Le iniziative messe in campo da cameo non si rivolgono solo ai consumatori: nel menù del ristorante aziendale, presente all’interno del campus di Desenzano del Garda, ogni giorno è già presente un piatto vegetariano e durante il mese di gennaio l’offerta si amplia con l’inserimento di una proposta vegana. Un primo passo per incoraggiare anche i collaboratori dell’azienda a aderire all’iniziativa.

L’alimentazione vegana semplice e accessibile: l’impegno di cameo

Per guidare i consumatori verso scelte che tengano conto del benessere dell’ambiente, degli animali e della propria salute, cameo offre una selezione sempre più vasta di prodotti e ricette adatti a chi segue un’alimentazione vegana. L’azienda dispone infatti di oltre 230 prodotti, tra marchio cameo, Paneangeli e Rebecchi, che non contengono ingredienti di origine animale e che permettono quindi la preparazione di cibi vegani. Per chi partecipa a Veganuary sarà quindi più facile seguire un’alimentazione diversificata. La gamma di prodotti adatti ad una preparazione vegana risponde agli obiettivi fissati nella Carta della Sostenibilità dell’azienda: offrire cibi innovativi e sani e ridurre al minimo l’impronta ecologica.

Advertisement. Scroll to continue reading.

La Carta della Sostenibilità cameo

Sostenibilità e responsabilità aziendale sono da anni parte del DNA di cameo. Vogliamo creare il gusto di casa per tutti: guidati da questo purpose, sviluppiamo costantemente la nostra azienda e prepariamo la strada per un futuro sostenibile. Ecco perché nel 2020 abbiamo dato forma alla Carta della Sostenibilità cameo, ancorando saldamente alle nostre azioni una nuova strategia di sostenibilità. La Carta della Sostenibilità comprende le dimensioni Our Food, Our World e Our Company e include sia obiettivi di sostenibilità specifici sia impegni che cameo affronta ogni giorno in quanto azienda responsabile.

-
-

Articoli correlati

-