Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

In evidenza

Bando per la selezione di una agenzie di ricerca. Programma UE CNIPT UNAPA. Valutazione dell’impatto del Programma Europeo “Potatoes Forever” 2023-25

 

CONSULENZA AZIENDA DI RICERCA

Valutazione dell’impatto del Programma Europeo

« Potatoes Forever » 2023-25

  • CONTESTO 

Ad aprile 2022 il CNIPT (Comité National Interprofessionnel de la Potato, in rappresentanza del settore delle patate francesi) e l’UNAPA (l’Unione Nazionale delle Associazioni dei Produttori di Patate, in rappresentanza dei produttori italiani di patate) hanno presentato una richiesta di aiuto dall’Unione Europea per la realizzazione di una campagna di Comunicazione e Promozione per l’Agricoltura Europea. Si tratta più in particolare di una campagna informativa sulle buone pratiche ambientali nel settore delle patate europeo, rivolta ai giovani tra i 35 e i 49 anni, che si sviluppa attraverso azioni di pubbliche relazioni, eventi, azioni nei punti vendita e campagna sui social network in Francia e in Italia.

La richiesta è stata convalidata dall’Unione Europea il 19/09/2022. In questo contesto, CNIPT e UNAPA hanno indetto un bando di gara per selezionare l’impresa che si occuperà della valutazione del programma triennale in Francia e in Italia. La campagna inizierà a gennaio 2023 e terminerà a fine dicembre 2025. L’impresa di ricerca selezionata al termine del bando sarà incaricata di predisporre un barometro dell’immagine e della fiducia e anche di misurare l’efficacia delle varie azioni del programma per ogni anno di programma.

  • IL CONCETTO DEL PROGRAMMA

Il CNIPT, l’organizzazione interprofessionale della patata fresca in Francia e l’UNAPA, l’unione delle associazioni di produttori in Italia, avviano una CAMPAGNA DI SOSTENIBILITÀ PER L’EUROPA.

La patata occupa un posto importante nella dieta quotidiana degli europei. Gode ​​di un’immagine molto positiva per le sue qualità gustative, la sua praticità e la sua dimensione affettiva. Il livello di fiducia in questo prodotto è elevato anche se le indagini rivelano una scarsa consapevolezza dei consumatori sulle buone pratiche ambientali nel settore delle patate (vedi barometro della sostenibilità CSA in appendice). Ciò suggerisce che ad oggi i consumatori nutrono pochi dubbi sulla qualità delle patate europee. Allo stesso tempo, stanno emergendo crescenti preoccupazioni dei consumatori circa la qualità dei loro alimenti e il loro impatto sulla salute e sull’ambiente.

Questa tendenza è stata confermata durante l’emergenza Covid-19. In un contesto in cui l’agroecologia è al centro delle questioni europee, le domande sui metodi di produzione sostenibili si moltiplicano, a dimostrazione della forte esigenza di trasparenza del consumatore. Allo stesso tempo, i media denunciano gli scandali alimentari e puntano il dito contro pratiche agricole non sostenibili, aumentando la preoccupazione dei consumatori. Pur non essendo ad oggi così, è una minaccia che potrebbe in definitiva minare la fiducia dei consumatori data la loro scarsa conoscenza delle buone pratiche sostenibili nel settore e i loro dubbi sull’impegno dei professionisti a ridurre l’impatto delle patate sull’ ambiente.

In questo contesto, il programma POTATOES FOREVER è essenziale per fornire risposte alla domanda di prodotti sostenibili e per informare i consumatori su metodi di produzione sostenibili e rispettosi dell’ambiente, consolidando l’immagine positiva della patata dal campo al piatto. Il programma si rivolge ai giovani dai 35 ai 49 anni e intende raggiungerli attraverso una sinergia di mezzi che uniscono diversi punti di contatto e rafforzano i messaggi in base al percorso del consumatore: PR, social media con supporto alle sponsorizzazioni, pubblicità, fiere e animazioni nei punti vendita.

 

 

  • L’OBIETTIVO DEL PROGRAMMA
  • Target principale: 35-49 anni in Francia e Italia

– Target secondario: professionisti del settore in Francia e in Italia. Il programma mira a incoraggiare anche i professionisti, dalla produzione alla distribuzione, a perseguire gli sforzi verso pratiche sostenibili. Pertanto, anche la stampa BtoB sarà informata del programma e i professionisti saranno contattati per eventi stampa, fiere e azioni nei punti vendita.

  • GLI OBIETTIVI DEL PROGRAMMA POTATOES FOREVER 2023-25

Gli obiettivi del programma sono:

– Promuovere le migliori pratiche nel settore per controllarne l’impatto ambientale, dalla produzione alla distribuzione.

– Promuovere il limitato impatto del settore sui cambiamenti climatici e l’adattabilità della produzione alle nuove condizioni climatiche.

– Rassicurare il consumatore sulla qualità delle patate fresche per favorire un consumo sostenibile.

Questi obiettivi si traducono nei seguenti indicatori per ciascun paese:

FRANCIA

1/ Ancorare l’immagine della patata come alimento quotidiano, prodotto in modo sostenibile:

  • Nel 2025, il 25% dei 35-49enni ritiene che la produzione di patate sia rispettosa dell’ambiente (+6 punti in 3 anni)

– Nel 2025, il 36% dei 35-49enni ha piena fiducia nelle patate fresche che acquista (+5 punti in 3 anni)

2/ Promuovere la patata fresca come prodotto agricolo dell’Unione Europea con disciplinari esigenti e rigorosi in termini di metodi di produzione:

– Nel 2025 il 46% dei 35-49enni ritiene che i professionisti del settore si impegnino quotidianamente per fornire patate rispettose dell’ambiente (+5 pt in 3 anni)

– Nel 2025, l’82% dei giovani tra i 35 e i 49 anni pensa che i professionisti delle patate in Francia utilizzino sempre meno pesticidi (+4 punti in 3 anni)

– Nel 2025, il 62% dei giovani tra i 35 e i 49 anni ritiene che i professionisti delle patate in Francia stiano lavorando per preservare la biodiversità (+5 punti in 3 anni)

– Nel 2025, il 14% dei 35-49enni non sa che i professionisti della patata si impegnano quotidianamente a fornire patate rispettose dell’ambiente (-3 punti in 3 anni).

L’obiettivo è quello di sensibilizzare il nostro target a questa domanda fondamentale.

ITALIA

1/ Ancorare l’immagine della patata come alimento quotidiano, prodotto in modo sostenibile:

  • Nel 2025, il 25% dei 35-49enni ritiene che la produzione di patate sia rispettosa dell’ambiente (+5 punti in 3 anni)

– Nel 2025, il 34% dei 35-49enni ha totale fiducia nelle patate fresche che acquista (+5 punti in 3 anni)

2/ Far conoscere le patate fresche come prodotto agricolo dell’Unione Europea con disciplinari esigenti e rigorosi in termini di metodi di produzione:

  • Nel 2025 il 22% dei 35-49enni ritiene che i professionisti del settore si impegnino quotidianamente per fornire patate rispettose dell’ambiente (+5 pt in 3 anni)
  • – Nel 2025 il 59% dei 35-49enni pensa che i professionisti della patata in Italia utilizzino sempre meno pesticidi (+5 pt in 3 anni)
  • – Nel 2025 il 52% dei 35-49enni non pensa che i professionisti della patata in Italia consumino molta acqua (+5 pt in 3 anni)
  • – Nel 2025, il 10% dei 35-49enni non sa che i professionisti della patata si impegnano quotidianamente a fornire patate rispettose dell’ambiente (-3 punti in 3 anni).

L’obiettivo è quello di sensibilizzare il nostro target a questa domanda fondamentale.

Nb: gli indicatori di cui sopra si basano su studi esistenti per ciascun paese beneficiario del programma. Al fine di standardizzare e garantire la pertinenza dei risultati per i 2 paesi, gli obiettivi possono essere riformulati durante il punto zero dello studio (senza cambiarne sostanzialmente il significato). Il punto zero consentirà di stabilire il punto di partenza per ciascun indicatore e di misurarne l’evoluzione durante i 3 anni del programma.

  • INDICATORI D’IMPATTO

L’obiettivo finale del programma è sensibilizzare la fascia di età 35-49 anni sulle pratiche sostenibili nel settore europeo delle patate. Il programma illustrerà queste pratiche attraverso numerosi esempi nazionali.

L’obiettivo per il 2025 è di raggiungere un punteggio medio di approvazione di 3/5 sulle seguenti voci:

Gli indicatori

Risposta desiderata

I professionisti del settore delle patate si impegnano quotidianamente a fornire patate rispettose dell’ambiente.

Si

I consumatori europei hanno fiducia nelle patate che acquistano.

Si

I professionisti delle patate usano sempre meno pesticidi.

Si

I professionisti delle patate lavorano per preservare la biodiversità.

Si

I professionisti delle patate si impegnano a ridurre il consumo di acqua.

Si

Risultati

3/5=obiettivi raggiunti

  • LE AZIONI DI COMMUNICAZIONE

Per raggiungere gli obiettivi per ciascun paese beneficiario, viene definito un piano d’azione su 3 anni.

Francia e Italia realizzeranno azioni di relazioni con la stampa, social network, pubblicità.

Inoltre, la Francia ospiterà uno stand all’International Agricultural Show come parte del programma nel 2024 e nel 2025; e l’Italia condurrà gli eventi nei punti vendita nei 3 anni del programma.

Le azioni sono di seguito dettagliate, con l’indicazione delle performance attese su ciascuna leva:

Output e indicatori di risultato

WP

Output indicators

Result indicators

Work package 2

Continuous Press Office

FR (each year)

1 press kit 

3 national press releases

3 local press releases

3 specialized and professional releases 

3 media trainings

IT (each year)

1 digital press kit
3 national press releases/year
5 local and specialized press releases/year
3 media trainings

6 interviews

Press events

FR (each year)

1 press travel (national) 

1 press conference (BtoB action – Presentation of the campaign)

IT

Year 1: 1 national press trip + 1 BtoB media tutorial

Year 2: 1 local media lunch tutorial + 1 BtoB media tutorial

Year 3: 1 national press trip + 1 local media lunch tutorial

FR (each year)

In total 100 clipping on fresh potatoes’ sustainable topics (including average 80% on consumer media and 20% on specialized and professional media)

80% of the clippings are generated by events and communication highlights and 20% by continuous communication

Press kit distribution: 800 contacts

National press release: 800 contacts / tool

Local and specialized/professional release: 50 contacts / tool

IT (each year)

Media Distribution list: + 800 contacts.
+ 280 overall clippings on fresh potatoes’ sustainable topics
including:
– Distribution of national press releases: 500 contacts/tool. Coverage: + 200 articles
– Distribution of local and specialized press releases: 300 contacts / tool. Coverage: + 80 articles

Number of interviews with Campaign spokesperson: 6 – Coverage: + 6 articles

FR (each year)

10 to 15 journalists and influencers for the press travel

8 journalists from professional and specialized medias for the BtoB press conference

IT

6/8 journalists for the press trip

6 journalists for the regional/local media lunch

6 professional and specialized journalists for the BtoB media tutorial

Coverage from national press trip + spec tutorials: + 20 clippings

Work package 3

Website (each year)

1 common website in 2 languages

3 to 4 updates a year

Social Media

Community management

FR (each year)

– 4 posts a month with sponsoring on Potatoes forever! FACEBOOK account 

– 4 posts a month on CNIPT’s TWITTER account with Sponsoring

– Diffusion of 4 videos a year on Potatoes forever! YOUTUBE channel – No sponsoring

IT (each year)

Potatoes forever! FACEBOOK account: 1 to 2 posts a month

Potatoes forever! LINKEDIN account:
1 to 2 posts a month

Potatoes forever! YOUTUBE channel:
3 video per year

Social Media influencers partnerships

FR (each year)

Top-influencer:

5 publications per year (ex. 1 video on Facebook and YouTube, 2 Facebook posts, 1 Facebook story with a link towards the YouTube video,1 Instagram story with a link towards the YouTube video)

2 medium-influencers:

5 publications / influencers (ex. 5 Instagram stories with one story including a link towards the Top influencer video)

IT Year 1:

1 Hero Influencer partnership:
2 post + 2 set stories – Instagram & Facebook & blog

2 Help influencers partnerships:
Video, post, set stories

IT Year 2:

3 hub influencers: Post, set stories, reel

2 Help influencers partnerships:
Video, post, set stories

1 special activation: 1 YT and FB video + 6 stories

IT Year 3:

1 Hero Influencer partnership:
2 post + 2 set stories – Instagram & Facebook & blog

2 Help influencers partnerships:
Video, post, set stories

FR: 10 000 visits / year

IT: 8 000 visits / year

FR (each year)

5 000 organic impressions

500 organic interactions

IT (each year):

Facebook:

Potential impressions / year: 18 million 

Videos: 300,000 impressions

FR (each year):

Top Influencer:

– 708k potential reach

– Between 30 and 50 K views on the YouTube video

– 7 000 interactions on Facebook

– 1 000 clicks

2 medium influencers:

80k potential reach each

500 clicks

Year 1:

Hero influencer:
415k potential reach
40,000 interactions
500-700 click on the link

2 Help influencers:
10k potential reach each
1,500 interactions
50-100 click on the link

Year 2:

3 Hub influencers:
50-90k potential reach each
20,000 interactions
250-300 click on the link

2 Help influencers:
10k potential reach each
1,500 interactions
50-100 click on the link

1 special activation:
YouTube 339k potential reach

IG 80k potential reach
+50,000 views on YouTube video
10,000 interactions
200 click on the link

Year 3:

Hero influencer:
415k potential reach
40,000 interactions
500-700 click on the link

2 Help influencers:
10k potential reach each
1,500 interactions
50-100 click on the link

Work package 4

Online Advertising

FR (each year):

1 online media plan

Video on social media (Facebook and YouTube)

IT (each year):

1 online media plan

Video on social media (Facebook and Instagram)

Sponsored Posts 

FR (each year):

30 posts sponsored per year

IT (each year):

20 posts sponsored per year

Media partnerships 

FR (each year):

2 media partnerships with print and digital activities

-Le Parisien: 4 print pages + 1 article during 4 weeks on the website 

-Le Journal des Femmes: 1 article (2,000 to 3,000 signs max) on the website

IT (each year):

Like TV program on national TV channel La7: 2 single dedicated contents

Donna Moderna: 1 double-page advertorial + 1 native sponsored + 1 Instagram story

Italia Oggi: 1 full print page on the dedicated agriculture section + 1 article on the website

Online advertising

FR (each year):

Facebook (videos): 200 K views 30 sec / year

YouTube 300 K views 30 sec / year

IT (each year):

Facebook and Instagram: 500 K views 30 sec / year

FR (each year):

Facebook 5M impressions;

Twitter 2M impressions

70 000 interactions/year

IT (each year):

Facebook 3M impressions;

Instagram 5M impressions

80 000 interactions/year

FR (each year):

23.6 million readers

681,818 impressions

19 500 visits minimum on the online articles

IT (each year):

Like Tv: Average net contacts for 1 broadcast in prime time: 911,000

Donna Moderna print: readership monthly: 1,2 million

Donna Moderna online monthly viewers: 4,6 million

Content native for 4 weeks: IG story min. 5,000 impressions

Italia Oggi print: circulation: 15,000; readership: 32,000

Italia Oggi online: unique monthly visitors: 594,000; monthly page views: 2 million

Work Package 6

FR Year 2 and 3

Salon International de l’Agriculture 

9 days (Feb-March) – stand 50m2

Animation corners

30 journalists and influencers 

approx. 18,000 participants to the animations

Work package 7

IT POS

Year 1: 18 stop-by events in shopping centers

Year 2/3: 28 stop-by event/year in shopping centers and 5 to 10 additional POS event/year (stop-by or premium)

For each kind of event: 5,150 contacts reached/day: 5 000 flyers distributed/day + 150 quiz/day

  • VALUTAZIONE DEL PROGRAMMA

La società di ricerca avrà il compito di misurare l’impatto complessivo del programma. Dovrà scrivere una sintesi generale dei risultati del programma in inglese, che sarà inviata all’Unione Europea nell’ambito della ricerca:

L’impresa di ricerca deve raccomandare una metodologia per valutare la corretta attuazione e l’efficacia del programma. La metodologia proposta deve essere in linea con i requisiti dell’Unione Europea nell’ambito dei programmi di comunicazione disciplinati dal Regolamento 1144/2014. La valutazione può essere effettuata sotto forma di diversi moduli per misurare l’efficacia di ciascun Work Package (ad esempio: monitoraggio dei social network, osservazione di eventi, indagine nei punti vendita, ecc.). Lo scopo di questi moduli sarà quello di comprendere l’efficacia del programma nel suo insieme, la sua capacità di far progredire la conoscenza dei consumatori in termini di buone pratiche ambientali nell’industria europea delle patate e di rassicurare i consumatori sulla qualità delle patate che acquista.

Durante la valutazione è previsto uno studio T0 all’inizio del programma, nonché uno studio T1 alla fine del 2025 (alla fine dei 3 anni del programma) per misurare l’impatto della campagna in termini di immagine e sostenibilità. Questo studio potrebbe diventare un vero e proprio barometro dell’immagine e della sostenibilità del settore nel lungo periodo e sarà condotto su un campione rappresentativo della popolazione francese e italiana nella fascia di età 35-49 anni:

  • Minimo 1000 intervistati in Francia
  • Minimo 1000 intervistati in Italia
  • BUDGET

Anno 1: 50 000€ +IVA

Anno 2: 40 000€ + IVA

Anno 3: 40 000€ + IVA

Spetta a ciascuna impresa che risponde al bando di gara farci una proposta di prezzo entro il limite della dotazione assegnata.

Sarà necessario provvedere alla fatturazione alla fine di ogni anno di programma, il 50% del budget sarà fatturato al CNIPT e il 50% sarà fatturato all’UNAPA.

  • CRITERI DI SELEZIONE DELL’ AZIENDA DI RICERCA

Ciascuna società di consulenza che risponde al bando è invitata a presentare un dossier che presenti la propria area di competenza e la propria esperienza in termini di valutazione dei programmi europei.

Ogni impresa deve presentare un piano d’azione che soddisfi le aspettative dei 2 beneficiari e sarà giudicata in base a:

  • Buona comprensione del brief (10 punti)
  • La capacità di condurre studi sul campo in Francia e in Italia (10 punti)
  • L’esperienza dell’agenzia nella valutazione delle campagne cofinanziate dall’Europa (20 punti)
  • La rilevanza delle proposte e degli elementi da valutare (20 punti)
  • La loro capacità di adattamento, la loro reattività (20 punti)
  • Il rapporto qualità/prezzo (20 punti)
  • TEMPI
  • 10/11/2022: Presentazione del brief alle società di consulenza
  • 07/12/2022 : Restituzione delle proposte
  • 19/12/202: Data massima di deliberazione dei partner del fascicolo sulla base della griglia di selezione
  • 01/01/202: Inizio della campagna e realizzazione dello studio al punto 0

ALLEGATI

Gli allegati verranno forniti su richiesta alle imprese che intendono rispondere al bando.

Contatti: Laure Payrastre, ccordinatore del progetto, lpayrastre@cnipt.com

  • Il dossier europeo è stato presentato nell’aprile 2022
  • Studio CSA 2022 – Barometro della sostenibilità delle patate sul mercato francese
  • Studio Toluna France Italy 2021
-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. Siamo in attesa di quella aggiornata di quest’anno. Ormai troviamo mille...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

-