Breaking
Mar. Lug 23rd, 2024

Ricordate Youtubo food blogger diventato famoso per mangiare enormi quantità di cibo e morto a 42 anni? Il fenomeno delle insensate food challenge non sembra finire, anzi.

Questo di Alexander Tominsky è l’ultimo caso alla cronaca.  

Un ragazzo di Philadelphia ha appassionato il pubblico di Twitter, per qualche ragione imperscrutabile, mangiando un intero pollo di rosticceria per 40 giorni consecutivi. “Le persone diventano virali per ogni sorta di motivo al giorno d’oggi d’oggi – scrive Mashable -. Magari hanno twittato qualcosa di divertente o hanno fatto una gaffe e imprecato in diretta TV. Magari hanno ingannato qualcuno. Oppure forse hanno appena mangiato 40 polli in 40 giorni consecutivi”.

E il caso – scrive Il Fatto Quotidiano – di questo notevole eroe americano: si chiama Alexander Tominsky, ha 31 anni e ha documentato la sua insensata iniziativa sui social network, riscontrando ovviamente un’attenzione del tutto immeritata. “Ho cominciato a mangiare pollo perché mi sembrava la cosa giusta da fare”, ha dichiarato in un’intervista pregnante di significato. All’ini zio ha chiesto al pubblico di accompagnare il suo viaggio alimentare e un numero terribilmente alto di persone, sempre di più giorno dopo giorno, l’ha fatto davvero.

Related Post