Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

21 novembre Giornata Mondiale del Panino Italiano. Da Cacciatore Italiano DOP e Mortadella Bologna IGP due ricette originali per festeggiarlo come si deve

La comunicazione della Giornata Mondiale del Panino Italiano è un’iniziativa che rientra nel programma di “DELI M.E.A.T. Delicious Moments European Authentic Taste”, il progetto promozionale e informativo che unisce tre consorzi agroalimentari per la tutela dei salumi DOP e IGP, cofinanziato dall’Unione Europea e rivolto al mercato italiano e francese.

La campagna prevede la promozione delle seguenti eccellenze alimentari: Mortadella Bologna IGP, Salamini Italiani alla Cacciatora DOP, Zampone Modena IGP e Cotechino Modena IGP con l’obiettivo di contribuire ad aumentarne il livello di conoscenza e riconoscimento e la competitività e il consumo consapevole in Italia e in Francia.

Friabile, morbido, profumato, speziato, rustico, esagerato, dietetico, gourmet: non c’è niente di più sfizioso, invitante e ‘democratico’ di un PANINO.

Quante volte ci ha salvato la pausa pranzo, ci ha portato allo stadio o ad un pic nic sul prato, ha accompagnato confessioni, concerti, serate finite troppo tardi o forse troppo presto…

Per tutte queste ragioni, è stata ufficialmente istituita il 21 novembre la Giornata Mondiale del Panino Italiano e – come da tradizione del “panino che si rispetti” – un classico è rappresentato dal panino farcito con Cacciatore Italiano DOP e Mortadella Bologna IGP, due grandi eccellenze del nostro Made in Italy.

Advertisement. Scroll to continue reading.

A tal proposito, il Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna e il Consorzio Cacciatore Italiano vi invitano a celebrare questa giornata con due originali e gustose ricette: “Panino alla Mortadella Bologna con arancia e pistacchio” e “Cacciatorino con pane di mais”.

Di seguito, i procedimenti per realizzarli.

Panino alla Mortadella Bologna con arancia e pistacchio”

INGREDIENTI

  • Panino Rosetta, 1
  • Mortadella Bologna IGP a fette sottili, 100 g
  • Ricotta fresca, 50 g 
  • Arancia non trattata, 1
  • Confettura di albicocche, 1 cucchiaino 
  • Pistacchi sgusciati, 20 g 

PREPARAZIONE

Frullare 50 g di Mortadella Bologna con la ricotta sino ad ottenere una spuma liscia e omogenea.

Tagliare a metà l’arancia e ricavare due fette sottili.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Spalmare le 2 fette di arancia ottenute con un velo di confettura e ridurre a spicchi.

Tagliare la rosetta orizzontalmente e farcire le cavità con la spuma di ricotta e Mortadella Bologna.

Posizionare alcuni spicchi d’arancia sulla base del panino e coprire con le fette di Mortadella Bologna rimaste.

Cospargere con i pistacchi tostati tritati grossolanamente e chiudere il panino con la parte superiore farcita in precedenza.

Cacciatorino con pane di mais”

Advertisement. Scroll to continue reading.

INGREDIENTI

  • 1 panino di mais (circa 100 g)
  • 50 g Salamini Italiani alla Cacciatora DOP
  • 10 g rucola fresca
  • 1 patata piccola già lessata
  • 3 uova biologiche
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • olio di semi di girasole

PREPARAZIONE:

Per la maionese: mettere in un frullatore a immersione due tuorli d’uovo, l’aceto bianco, il sale e la rucola; una volta amalgamato il tutto aggiungere l’olio a filo e procedere con la montatura. Sbattere le uova in una scodella, aggiungere la patata tagliata e salare. Versare il composto in un tegamino antiaderente già caldo e fare una frittatina. Scaldare il pane di mais e spalmare la maionese sulla base interna. Quindi aggiungere la frittata, altra maionese e le fette di Salame Cacciatore DOP.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-