Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD TREND

Carne sintetica. Per Slow Food non è un cibo ma è l’affare del futuro

Barbara Nappini
Barbara Nappini

Sostenibile, mica tanto. Per fare un favore all’ambiente l’unica alternativa alla carne è ridurne il consumo

Alimento del futuro, perché etico (visto che eviterebbe la macellazione di animali) e sostenibile per l’ambiente (perché consentirebbe di fare a meno degli allevamenti), o colossale affare per le multinazionali? Il dibattito attorno alla carne sintetica, che si sta sperimentando per l’immissione sul mercato Usa, dove ha ottenuto il primo via libera, è aperto.

“A ben guardare sembra più l’affare del futuro per un bel po’ di gruppi finanziari e multinazionali. Il rischio evidente è che il cibo, diventato una commodity, una merce di scambio sui grandi mercati internazionali come tante altre, diventi oggetto di una deriva tecnologica che lo priva di qualunque significato culturale, del legame con i territori e con le comunità che ci vivono, con i loro saperi e tradizioni”, dichiara- ripresa da Adnkronos – Barbara Nappini, presidente di Slow Food Italia. Tra i finanziatori della ricerca sulla carne in vitro, ci sono Cargill e Tyson Foods.

Ma cos’è la carne sintetica o carne ‘in vitro’? La carne è sviluppata grazie a ormoni e lieviti ogm. Prodotti a base di ‘carne coltivata’ quindi, che – ricorda Slow Food – sono iperprocessati, contengono coloranti, aromatizzanti, addensanti, necessari per conferire loro la forma di hamburger o crocchetta, per dare consistenza e sapore di carne.

Dubbi anche sull’impatto ambientale della carne sintetica, tutt’altro che indifferente visti i grandi consumi energetici dei bioreattori necessari alla sua produzione. Per ridurre l’impatto ambientale, la soluzione è una sola, “ridurre i consumi di carne e privilegiare, in alternativa alle carni da allevamenti industriali, prodotti di aziende sostenibili dove gli animali sono allevati con rispetto” oppure legumi da coltivazioni che rispettano la terra. “Non c’è bisogno di altri sostituti altamente processati”, sottolinea Nappini.

A breve l’Ue affronterà decisioni analoghe a quelle Usa e i consumatori dovranno essere tutelati. Se sarà possibile definire in etichetta i prodotti da agricoltura cellulare con termini quali ‘carne’ o ‘hamburger’ o ‘bistecca’, la confusione sul mercato sarà totale. La trasparenza in etichetta è cruciale, è lo strumento più importante a disposizione dei consumatori per sapere cosa mettono nel carrello e fa parte di questo principio non consentire l’uso di termini fuorvianti.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD TREND

Attenzione,. la classifica Altroconsumo (che riportiamo ripresa da Trendonline) si riferisce al 2021. Siamo in attesa di quella aggiornata di quest’anno. Ormai troviamo mille...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

-