Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

NOVITÀ

Consorzio Asti presenta “Novant’anni di Bollicine”

 La Docg Asti è pronta a prendersi la scena con il forum “Novant’anni di Bollicine. Storia e Prospettive della Denominazione Asti” in programma domani, mercoledì 16 novembre, alle ore 11, presso l’Aula della Camera Italiana del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, in piazza Carlo Alberto 8 a TorinoL’evento sarà aperto al pubblico, gratuitamente, fino ad esaurimento posti. A seguire, il Consorzio dell’Asti inaugurerà la Mostra storica “Novant’anni di Bollicine”, che il prestigioso museo torinese ospiterà dal 16 novembre a domenica 8 gennaio.

Il Forum “Novant’anni di Bollicine. Storia e Prospettive della Denominazione Asti” sarà moderato da Cinzia Benzi, scrittrice e donna del vino, e tratterà differenti tematiche: si comincerà dalla proposta di vini dolci nella fascia medio-alta della ristorazione, con una panoramica dell’attualità e possibili scenari futuri grazie all’intervento di Gabriele Gorelli, il primo Master Of Wine Italiano, e di Marco Amato dell’Hotel Hassler di Roma. Poi si toccherà il tema della comunicazione televisiva con Paolo Marchi, giornalista e ideatore di Identità Golose, e di quella digitale. La tematica più generale della comunicazione del vino sarà affrontata anche con il food guru Filippo Polidori, mentre quella dell’illustrazione con il giornalista e illustratore Gianluca Biscalchin. Spazio anche alle partnership siglate dal Consorzio dell’Asti con il circuito ATP Tour di tennise all’enoturismo, da sempre preziosa risorsa delle prime colline dichiarate Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 2014. Questo forum rappresenta una vera opportunità di confronto su tematiche di attualità legate al mondo del vino e della comunicazione. L’incontro sarà anche trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook “Consorzio Asti DOCG” https://www.facebook.com/ConsorzioAstiDOCG/ per consentire a un maggior numero di appassionati in materia ed esperti del settore enologico di seguire gli interventi.

Nella settimana in cui i riflettori del grande sport internazionale sono accesi sul capoluogo piemontese e sul campo da gioco vanno in scena le avvincenti sfide tra i migliori tennisti del mondo alle Nitto ATP Finals 2022, di cui il Consorzio dell’Asti è Official Sparkling Wine, la Docg Asti si prende la scena torinese affiancando il mondo del vino e della comunicazione a quello dello sport, nell’anno in cui il 17 dicembre il Consorzio di Tutela festeggia il prestigioso traguardo del suo 90esimo anniversario.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-