Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Food Affairs

COMUNICAZIONE

“Yes! We’re Open” è il Calendario Lavazza 2023 firmato dalla fotografa Alex Prager

“Yes! We’re Open” è il titolo del Calendario Lavazza 2023, firmato dalla fotografa Alex Prager, con la direzione creativa dell’agenzia Armando Testa.

Dopo la presentazione ufficiale alla Triennale di Milano sono seguite, sempre in collaborazione con Armando Testa, una serie di iniziative. E altre ne seguiranno.

Un abbigliaggio del Flagship Store Lavazza di Piazza San Fedele e altri prestigiosi bar di Milano, con vetrofanie e affissioni.

Una domination su WeTransfer con le foto più rappresentative del Calendario e il video-manifesto.

Una campagna e varie attività social per scoprire il progetto e il sito.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Un sito quest’anno ancora più speciale perché dedicato oltre che a “Yes! We’re open” anche agli ultimi dieci anni dei Calendari legati alla sostenibilità e ai progetti della Fondazione Lavazza, tramite una sezione di “easter egg” nascosti negli scatti di Alex Prager.

“Yes! We’re Open” è un messaggio universale di inclusione e accoglienza, che Lavazza lancia dal suo territorio di appartenenza: quello dei bar.

Perché il bar è il luogo più democratico al mondo, dove da sempre non esistono pregiudizi, non si appiccicano etichette e ognuno è il benvenuto.

E per questa ragione, secondo Armando Testa e Lavazza, leggiamo “Yes! We’re open” sia sulla porta dei bar che sulla copertina del Calendario.

Un cartello che è molto più di un invito: una promessa, un messaggio di libertà e di accoglienza che arriva in un momento storico di (ri)apertura dei bar dopo anni complessi.

Un vero e proprio posizionamento che rispecchia fedelmente i valori di un global brand come Lavazza, “open” dal 1895.

Advertisement. Scroll to continue reading.

Food ESG Affairs

TM

Food ESG Affairs

Articoli correlati

-