Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

DIGITAL, E-COMMERCE & NFT

TheFork lancia il primo sistema di pagamento al mondo completamente gratuito per ristoranti

Questa nuova funzionalità di TheFork PAY, la soluzione di pagamento in-app di TheFork, consentirà ai ristoranti di risparmiare ancora più tempo e risponderà a un bisogno sempre più sentito dagli utenti. Secondo uno studio di YouGov per TheFork quasi la metà degli italiani ritiene che attesa e pagamento del conto siano i momenti più frustranti dell’esperienza al ristorante.

Damien Rodière
Damien Rodière

Dopo il lancio di TheFork PAY nel 2020 la soluzione di pagamento contactless in-app utilizzata da oltre 25.000 ristoranti in Francia, Italia e Spagna, TheFork fa un ulteriore passo avanti nel settore della digitalizzazione dei pagamenti introducendo la possibilità di pagare attraverso il codice QR direttamente a tavola.

“TheFork è sempre al fianco di utenti e ristoratori e per questo è in grado di prevedere le esigenze del settore e investire di conseguenza per innovare. Secondo l’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, i pagamenti da smartphone o da dispositivi indossabili, hanno superato la frontiera dei 7 miliardi di euro nel 2021, raddoppiando il loro valore rispetto al 2020 (+106%).  Questa nuova funzionalità consentirà ai ristoranti di essere competitivi sul mercato e rispondere alle mutevoli esigenze dei consumatori.” – ha spiegato Damien Rodière, Country Manager Italia di TheFork.

La soluzione di pagamento con codice QR più economica del mercato

Questa nuova funzionalità di TheFork PAY, è il primo sistema di pagamento al mondo basato su codice QR completamente gratuito per ristoranti, poiché non prevede commissioni per la  transazione a differenza dei pagamenti con carta di credito. A fronte di un momento in cui le imprese si trovano ad affrontare spese sempre più elevate per utenze e materie prime, TheFork vuole affiancarle offrendo loro soluzioni efficaci per restare competitive senza il fardello di ulteriori costi.

Secondo uno studio condotto da YouGov per TheFork, quasi la metà degli italiani (46%) ritiene che attesa e pagamento del conto siano i momenti più frustranti dell’esperienza al ristorante. Infatti il 72% si dichiara probabilmente o certamente propenso a utilizzare questa modalità di pagamento e oltre il 50% (54%) sono più inclini a ordinare un caffè o un dolce se il momento del pagamento si accorcia.

Come funziona il codice QR

Grazie a questa nuova funzionalità il cliente può pagare il conto in pochi semplici passaggi direttamente dal proprio tavolo. Il primo step è inquadrare il codice QR con il cellulare. Una volta scansionato ci sono due possibilità: se si è già utenti di TheFork si viene reindirizzati sull’app, altrimenti si arriva su una pagina web dedicata. Perché per utilizzare questo strumento di pagamento non è necessario essere già utenti di TheFork né aver effettuato la prenotazione tramite l’app. A questo punto, che si atterri sull’app di TheFork o sulla pagina web, si può inserire l’importo del conto e infine pagare online.

L’uso del codice QR è vantaggioso anche per i ristoratori perché fa risparmiare tempo e di conseguenza denaro. Infatti è unicamente necessario portare il conto al tavolo perché la parte del pagamento viene processata in autonomia dai clienti al tavolo.

I ristoratori ricevono poi una mail di conferma e riepilogo di ogni transazione che consente loro di verificare il pagamento direttamente dal TheFork Manager, il sistema gestionale di TheFork, e il denaro viene inviato direttamente sul conto bancario da loro indicato da 24 a 48 ore dopo.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

Tropea e le bellezze della Calabria protagoniste dello spot con immagini spettacolari e il jingle che è una canzone in programmazione radio scritta da...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

-