Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Promuovi i tuoi prodotti e sostieni la redditività aziendale con MediaXchange

Oggi parliamo di come poter ottimizzare gli investimenti pubblicitari con i prodotti e raggiungere nuovi obiettivi di business. Per pubblicizzare la tua attività e incrementare le vendite puoi utilizzare i tuoi prodotti: beni di consumo, generi alimentari, o ancora prodotti virtuali/digitali come le gift card e i codici sconto.


MediaXchange è una agenzia indipendente specializzata in media planning & media buying in grado di sostenere ogni cliente nella sua strategia di comunicazione, operando su scala locale, nazionale ed internazionale anche con attività di Corporate Barter.


Il Corporate Barter si distingue dalle tradizionali operazioni di “cambio merce”, usate semplicemente come “svuota magazzino”, per la qualità dei piani media e per il progetto a medio-lungo termine da sostenere e sviluppare anche in ottica di trade marketing.


Ma come funziona esattamente il Corporate Barter? Un’azienda potrebbe avere l’esigenza di pianificare più campagne pubblicitarie, ma di non avere sufficiente budget per quel periodo o per quel prodotto. Il cliente partner che sceglie di pubblicizzare la propria attività con il Corporate Barter di MediaXchange avrà l’opportunità di usufruire di una serie di vantaggi: finanziari – nessun flusso di cassa e quindi nessun utilizzo di denaro che comporta un risparmio di risorse finanziarie in misura pari alla merce data in pagamento; economici – maggiori vendite, maggiore rotazione del magazzino e una riduzione dei costi di logistica; commerciali – si possono trasformare acquisti a budget in vendite extra-budget e naturalmente di marketing – attivando strumenti aggiuntivi integrati e utili al raggiungimento degli obiettivi strategici.


Affidandosi a MediaXchange, il cliente può progettare campagne pubblicitarie integrate su tutti i media presenti nel mercato, offline ed online, a seguito di una consulenza approfondita per definire le giuste strategie di comunicazione e individuando i target di riferimento. Offrendo così un concreto supporto alle strategie di vendite e sommando il contestuale pagamento anche in merci, una soluzione ottimale per non rinunciare a un’attività di comunicazione propedeutica al raggiungimento dei propri obiettivi di business.
Una legittima preoccupazione per le aziende che approcciano per la prima volta un’operazione di barter pubblicitario, potrebbe essere legata al dove verrà poi veicolata la merce ceduta in cambio degli spazi pubblicitari.
La selezione dei canali di vendita è uno degli aspetti più rilevanti per il successo dell’operazione. Per questo motivo MediaXchange analizza e concorda preventivamente le eventuali limitazioni e condizioni di rivendita oltre a valutare le diverse possibilità di inserimento in nuovi mercati creando nuove opportunità per i prodotti.


Ciò che distingue MediaXchange dai suoi competitor è l’attenzione al cliente e la conoscenza approfondita del mercato.
Ad esempio, un’importante azienda vinicola è riuscita a farsi conoscere all’estero con un media mix mirato in alcune zone geografiche, aggiunto al rapporto commerciale privilegiato che l’agenzia ha sviluppato negli anni con distributori e grossisti in diversi paesi europei.
Diverse sono le aziende nel settore alimentare che si affidano a MediaXchange per le loro campagne pubblicitarie, in particolare produttori di prodotti freschi (salumi e latticini) poiché grazie a una consolidata rete di relazioni intessuta nel corso degli anni riesce a gestire l’intero canale di distribuzione e di mantenimento a temperature controllate nonché la rivendita dei prodotti di facile deperibilità.


Con MediaXchange la strategia e la pianificazione pubblicitaria dei clienti è sempre mirata agli obiettivi di business, grazie a strategie su media tradizionali e innovativi come l’Addressable Tv, il Contextual Marketing, il Drive to store o il DOOH (Digital out of home), aggiungendo la rivendita dei prodotti all’interno di canali distributivi concordati, anche per il mercato estero, per raggiungere nuovi obiettivi commerciali.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-