Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD DIGITAL & NFT

Debutta il primo Tiramisù NFT in occasione del TiramisùDay (21 marzo)

di DARIO BASALDELLA

La Tiramisù World Cup entra nel metaverso, la rete di mondi virtuali interconnessi che dallo scorso autunno è arrivata prepotentemente all’attenzione del pubblico, da quando il fondatore di Facebook, Mark Zuckenberg, ne ha parlato. E la TWC lo fa a modo suo, realizzando come primo NFT ovviamente un Tiramisù. Quale? Quello a forma di cuore, realizzato dal Campione 2021 (ricetta originale) della “sfida più golosa dell’anno”.

«Fin dal 2017, primo anno della TWC, abbiamo sempre seguito con attenzione tutti gli sviluppi che si stavano creando intorno al Tiramisù, con l’intento di cogliere le opportunità che ci sembravano migliori al fine di mantenere alta l’attenzione sul dessert italiano più popolare – spiega Francesco Redi, fondatore di Twissen che organizza la rassegna – . Al pari, abbiamo cercato di portare la nostra creatività al servizio di quello che è un autentico brand del Made in Italy nel mondo. Ecco perché ora, dinanzi al crescere dei mondi del metaverso, riteniamo maturo il tempo di un ingresso della Tiramisù World Cup in questo contesto che apre a mille interessanti scenari futuri».

Ecco quindi che in occasione del Tiramisù Day, la giornata internazionale dedicata al Tiramisù che si celebra il 21 marzo, la TWC lancia il primo NFT (ovvero “Non Fungible Token”, cioè un certificato digitale che attesta la proprietà di un bene e ne garantisce la sua autenticità e unicità, ndr.) che ha come “prodotto” proprio la traduzione virtuale del Tiramisù a cuore (vedi immagine allegata). 

Questo NFT, i cui concept e sviluppo artistico sono stati affidati all’art director Michele Crema, sarà acquistabile attraverso la piattaforma marketplace Opensea (>> https://opensea.io/TiramisuWorldCup).

Ma quali saranno i vantaggi (perks) dell’aver acquisito la proprietà dell’NFT “Segui il tuo cuore” (dal messaggio del piatto con cui il Tiramisù venne presentato in gara nel 2021, ndr.)?

Ovviamente si tratta di benefit collegati all’universo della Tiramisù World Cup, racchiusi in un pacchetto turistico che prevede: la possibilità di essere a Treviso durante la TWC22 (completamente spesato nel soggiorno); una giornata-guida con il Campione per imparare i trucchi ed assaggiare il suo Tiramisù; una cena di gala presso lo storico ristorante “Le Beccherie” di Treviso (dove il celebre dolce al cucchiaio è stato inventato). E dopo tutto questo “allenamento”, non poteva mancare la partecipazione nella giuria del Gran Final della Tiramisù World Cup.

«Il nostro intento è quello di essere i pionieri nel metaverso, stare “al passo con i tempi” ma nell’interesse della nostra community di appassionati del dessert italiano – spiega ancora Redi – . Non possiamo restare inermi dinanzi alle novità ed è necessario monitorare ciò che accade: si tratta di cogliere con entusiasmo ed ottimismo le opportunità che si creano, senza temere di svalutare il nostro prodotto, ma anzi – proprio perché fra i primi ad attivarsi – continuare a rappresentarne il punto di riferimento, valorizzandolo in ogni contesto, anche con proposte turistiche a vantaggio del territorio».

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-