Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

MERCATO & BUSINESS

Alessandro Medi è il nuovo amministratore delegato di Dispensa Emilia

Alessandro Medi
Alessandro Medi

Dispensa Emilia, il brand che da quasi 20 anni ha deciso di puntare su identità e territorio per costruire una solida filosofia aziendale che consente di preservare i sapori della tradizione culinaria emiliana proponendoli in chiave moderna e innovativa, accelera il suo processo di crescita grazie a nuove aperture e assunzioni.


L’azienda, che può oggi contare su 28 punti vendita dislocati in varie regioni del nord e del centro Italia, arricchisce il valore del suo management con la nomina di Alessandro Medi quale nuovo amministratore delegato, ulteriore passo nel processo di sviluppo della realtà aziendale emiliana che dal 2018 è affiancata dal fondo Investindustrial Growth, fondamentale partner nello sviluppo di Dispensa Emilia.
Medi arriva in Dispensa Emilia con l’obiettivo di accelerare il piano di sviluppo, che prevede nei prossimi 3 anni una trentina di nuove aperture in Italia e l’inaugurazione della presenza all’estero: il tutto supportato da un importante piano d’investimenti in tutte le aree aziendali.

Alessandro Medi, 47 anni, milanese, dopo la laurea in Ingegneria ha sviluppato la propria carriera principalmente all’estero tra Europa, America ed Asia, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità in ambito marketing, commerciale e General Management, per importanti gruppi Italiani come Dalmine, Merloni Elettrodomestici, Cobra e Luxottica. Avendo lavorato in Industries differenti ed in contesti di mercato molto eterogenei, la crescita della relazione tra il consumatore finale ed i vari brand gestiti ha sempre rappresentato il filo conduttore di tutti i ruoli da lui ricoperti.

Le persone al centro del progetto Forte e rapida crescita in Italia, investimenti sulla supply chain e sull’infrastruttura tecnologica, potenziamento del centro di produzione ‘La Cucina della Dispensa’: questi i punti principali della prima fase dello sviluppo aziendale, con l’obiettivo di creare una piattaforma operativa solida in grado di facilitare e supportare il piano di crescita. In quest’ottica risulterà quindi fondamentale il consolidamento dell’intera organizzazione con un forte focus sulle persone, con l’obiettivo d’inserire risorse di talento in tutte le funzioni, sia in sede che nei singoli ristoranti: “Sono entusiasta d’entrare a far parte della famiglia di Dispensa Emilia, una realtà concreta, in grande crescita, con un parco clienti molto fidelizzato ed entusiasta di questo concept,
e che sta sfruttando un momento storico difficile come quello attuale per proseguire a investire con ancora maggior determinazione in un importante percorso di crescita, anche grazie all’indispensabile supporto del fondo e degli investitori” sottolinea Alessandro Medi, nuovo CEO di Dispensa Emilia, che aggiunge ‘’nella mia vita professionale ho aiutato i brand con cui ho lavorato a crescere in modo solido e sostenibile, partendo da un’attenta fase di analisi dei bisogni e della strategia evolutiva per poi garantire la miglior esecuzione sul campo: arrivo in Dispensa con l’obiettivo primario di consolidare la struttura e accelerare il processo di sviluppo, espansione e consolidamento del brand in Italia e all’estero’’.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-