Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Monini celebra la mostra “Van Gogh and the Olive Groves” con una Special Edition di lattine d’autore

La pianta millenaria dell’olivo, con le sue forme sinuose, il suo caratteristico tronco “annodato” e la sua folta chioma verde, è al centro dell’esperienza di Monini, azienda storica italiana che ha fatto conoscere e diffuso l’olio extravergine d’oliva in tutta l’Italia e nel mondo.

La predilezione per questa pianta preziosa unisce oggi Monini, che produce olio extravergine d’oliva da più di 100 anni, all’opera di uno dei più noti pittori di tutti i tempi, Vincent van Gogh. L’olivo è infatti il soggetto di molti capolavori dedicati alla natura del periodo provenzale del maestro del post-impressionismo.

A 15 di questi capolavori è dedicata la mostra “Van Gogh and the Olive Groves”ospitata dal 11 marzo al 12 giugno 2022 al Van Gogh Museum di Amsterdam e realizzata con il sostegno dell’azienda italiana. Un’iniziativa internazionale che celebra il fascino di Van Gogh per l’olivo come potente simbolo che per l’artista incarna perfettamente il legame dell’uomo con la natura.

È quindi la natura,forte e salvifica, che trova nell’olivo l’espressione più potente, ad accomunare profondamente Monini e Vincent van Gogh. Per l’azienda rappresenta quanto di più prezioso ci possa essere poiché fornisce la materia prima da cui traggono origine i suoi prodotti e rende nota Monini nel mondo. Per Van Gogh la natura è un’importante protagonista nelle sue opere: dai cipressi ai girasoli, dagli iris ai giardini fioriti fino ai famosi cieli stellati, i campi di grano e i tanto amati ulivi.

È nei suoi dipinti di uliveti che Vincent van Gogh ha voluto esprimere pace e rifugio. Per Monini l’olivo è portatore di un messaggio di speranza: è nutrimento per il corpo e per l’anima ed è fonte di ispirazione per un domani migliore fatto di concretezza, qualità, armonia e rispetto per la natura che ci circonda. Un futuro che sta tanto a cuore a Monini che ha intitolato il suo Piano di Sostenibilità proprio “A Hand for The Future”.

Non c’è difesa di ambiente, territorio e persone senza il giusto spazio ad arte e cultura che con la forza dell’emozione aiutano a diffondere sensibilità e partecipazione agli obiettivi di sostenibilità diventati oggi un’urgenza non differibile, un dovere che aziende come la nostra mettono al centro dei propri progetti” afferma Maria Flora Monini, responsabile della comunicazione e delle relazioni esterne per l’azienda. “Questa mostra ci ha conquistato da subito, non solo perché celebra l’olivo, un simbolo della nostra storia, ma perché porta poesia nella quotidianità di gesti abituali, come comprare una bottiglia di olio extravergine senza fare più caso al valore racchiuso in quella bottiglia”.

Willem van Gogh, pronipote del fratello di Vincent van Gogh Theo e Advisor to the Board del Museo Van Gogh, afferma: “Per Vincent, gli ulivi significavano confortanti sentimenti di eternità e unità con la natura. Siamo lieti che, grazie al supporto di Monini, il Museo Van Gogh abbia l’opportunità di puntare i riflettori su questo importante argomento nell’opera di Van Gogh.”

La Special Edition dedicata a Van Gogh

La mostra al Museo Van Gogh che ospita la più grande collezione di opere del pittore olandese, tappa immancabile dei viaggi ad Amsterdam, offre a Monini l’opportunità di portare la magia dell’artista e la sua passione per la natura nelle case e sulle tavole di tutto il mondo.

Monini ha selezionato tre splendidi dipinti di Van Gogh, scelti come i più rappresentativi della poetica dell’artista, per riprodurli fedelmente su altrettante lattine da mezzo litro del “miglior frutto dell’olivo”: l’olio extravergine d’oliva Monini, Categoria Superiore, 100% italiano.

Ne è nata una limited edition su cui ammirare il famoso “Autoritratto con cappello di paglia” (1887), in cui Van Gogh – da sempre affascinato dalla natura sembra invitarci a guardare il paesaggio con i suoi occhi -, e due dipinti dedicati alla natura, l’”Oliveto” (1889), in mostra ad Amsterdam, e il magistrale “Campo di Iris nei pressi di Arles” (1888).  

Un’edizione da collezione che al valore artistico unisce anche un valore storico perché le lattine riproducono quelle originali con cui l’olio evo Monini iniziò il suo viaggio da Spoleto nel mondo.

Disponibile fino a settembre 2023 presso il Museo Van Gogh e on line sul Monini Amazon Store.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-