Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Consorzio di Tutela della Cozza di Scardovari DOP entra in Origin Italia. Zaia: orgogliosi

Il Consorzio di Tutela della Cozza di Scardovari DOP è il nuovo socio di Origin Italia, l’Associazione italiana dei Consorzi delle Indicazioni geografiche, che con il nuovo ingresso arriva a rappresentare 63 Consorzi di Tutela DOP IGP nazionali e 2 Associazioni dei Consorzi di Tutela.

“In un momento di grandi riforme europee – sottolinea il presidente di Origin Italia Cesare Baldrighi – come quelle che riguardano il settore agroalimentare, e in particolare il comparto delle Indicazioni Geografiche, accogliere il Consorzio della Cozza di Scardovari DOP nella nostra associazione rafforza la rappresentanza e allarga la nostra azione di tutela e valorizzazione del made in Italy anche nel settore ittico, con un prodotto peculiare e distintivo. Ci auspichiamo che nei prossimi anni anche nel mondo della pesca si possano sviluppare nuove certificazioni” 

“Come consorzio di piccoli produttori – commenta Paolo Mancin, Presidente del Consorzio di Tutela della Cozza di Scardovari DOP – siamo felici di proseguire il percorso intrapreso per valorizzare il prodotto DOP e della fiducia che Origin Italia ci ha riservato coinvolgendoci in un progetto importante per tutto l’agroalimentare di qualità nazionale. Vogliamo lavorare affinché anche il settore ittico diventi un comparto importante per le Indicazioni Geografiche italiane, sviluppando ancora di più la produzione certificata e attribuendole il valore che merita”.

Il Consorzio di Tutela della Cozza di Scardovari DOP nasce nel 2017 per tutela e promuovere la Cozza di Scardovari, primo mollusco in Italia ad aver ottenuto nel 2013 il riconoscimento europeo della DOP. Le caratteristiche qualitative, fisiche e organolettiche della Cozza di Scardovari DOP sono il risultato delle peculiarità ambientali della Sacca di Scardovari, situata all’interno del Delta del Po Veneto. La sua reputazione – documentata fin agli anni Ottanta del Novecento – testimonia una realtà produttiva che coinvolge centinaia di operatori e aziende familiari e che è in grado di raggiungere i mercati di diversi Paesi europei.

 “È stato il primo mollusco in Italia ad aver ottenuto il riconoscimento della Dop europea, oggi siamo orgogliosi che il suo consorzio di tutela sia riconosciuto socio di Origin Italia. Nel panorama agroalimentare, la cozza di Scardovari si afferma sempre di più, simbolo di quella qualità veneta che si fa apprezzare nel ondo. Mi congratulo ed esprimo tutto il mio apprezzamento a chi ha lavorato con tanta passione e impegno per il raggiungimento di questo traguardo”.

Così il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ripreso da Agi dopo la notizia dell’ingresso nell’associazione nazionale delle indicazioni geografiche del consorzio di tutela del pregiato mitile prodotto nell’area veneta del Delta del Po. “Promuovere e proporre il prodotto locale – sottolinea il ‘governatore’ – significa innanzitutto tutelarne le qualità e le caratteristiche derivanti anche dall’area geografica dove è prodotto. Sui mercati ittici nazionali e internazionali, la pregiata cozza è un ambasciatore del Veneto, un richiamo al nostro modo di concepire la qualità del prodotto, il rapporto con l’ambiente e la tradizione gastronomica. L’ingresso in Origin Italia è una ulteriore valorizzazione e un riconoscimento al lavoro di centinaia di piccoli imprenditori e operatori”.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-