Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

MERCATO & BUSINESS

Cambio al vertice italiano dell’Associazione mondiale Chaine des Rotisseurs

 Cambio al vertice italiano dell’associazione mondiale della gastronomia “Chaîne des Rôtisseurs”: a guidare il Bailliage nazionale sono stati chiamati due associati, entrambi veneti e appartenenti alla classe 1977. Si tratta del veneziano Enrico Spalazzi, nominato Presidente (Bailli Délégué), e del padovano Niccolò Gjonovic che lo supporterà in qualità di VicePresidente (Chancelier). Insieme a loro, il friulano Nicola Biasi, noto per essere stato premiato come miglior giovane enologo italiano under 40 nel 2020, ricoprendo il ruolo di Esperto di vini nazionale (Enchanson), il lombardo Giulio Arria, con il ruolo di Conseiller Gastronomique, e due nomi confermati dalla precedente squadra: Anna Accalai e Bruno Peloi, in qualità di Chargée de Missions e di Chargé de Presse rispettivamente.

Sono davvero onorato di questa nomina. La cultura culinaria ed enologica italiana va promossa e condivisa, rispettandone le tradizioni e esaltandone le tantissime eccellenze. Ma non solo. L’arte della buona tavola è da sempre espressione di convivialità oltre che uno strumento prezioso che abbiamo a disposizione per dialogare con tutto il mondo. Credo che mai come in questo momento sia necessario ripartire proprio dalle persone e dalla voglia di stare insieme. Rendendo omaggio a chi ogni giorno con il proprio lavoro o la propria passione rende la cucina italiana il patrimonio più ricco che abbiamo” commenta il neopresidente Enrico Spalazzi.

La Chaîne des Rôtisseurs è un’associazione internazionale di enogastronomia, fondata in Francia nel 1248, abolita dalle leggi Napoleoniche e poi riformata nel 1950. Tra i co-fondatori della nuova Confrérie furono tre gastronomi, (Maurice-Edmond Sailland detto Curnonsky – uno dei più grandi nomi della gastronomia del ‘900 che, tra le altre cose, ha elevato la guida Michelin a punto di riferimento assoluto in Francia -, Auguste Bécart, e Jean Valby), e due professionisti della cucina (Louis Giraudon e Marcel Morin).

Oggi è presente in 75 Paesi e conta oltre 35 mila associati in tutto il mondo tra chef, sommelier, manager di sala, esperti e tanti appassionati. In Italia ci sono attualmente circa 1.000 soci.

Si fonda su due principi fondamentali: l’amore per l’enogastronomia, dunque i piaceri della tavola, e il valore dell’amicizia. Il suo operato è volto a diffondere e promuovere il binomio che da sempre lega l’eccellenza della buona cucina con il valore della convivialità. Registrata con Atto ufficiale al Tribunale di Parigi, l’ente è apartitico e apolitico, non ha scopi secondari o finalità di lucro, ma soltanto quello della divulgazione della cultura della gastronomia e del “bien vivre”.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-