Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Edizioni DM cresce e prepara il lancio di un nuovo brand

a casa editrice, attiva nel mercato del Professional Digital Publishing e punto di riferimento assoluto nell’editoria online per il B2B nel mondo del retail e dell’industria
di marca, chiude anche l’anno 2021 con tassi di crescita a doppia cifra. Un consolidamento della posizione di mercato che costituisce un ulteriore stimolo
per l’editore a mettere in cantiere per il nuovo anno diversi progetti.

Una chiusura d’anno molto positiva che pone le basi per un 2022 che si preannuncia altrettanto ricco di successi. È questo, in sintesi, il bilancio di Edizioni DM, casa editrice milanese (associata ad Anes, Plef e Retail Institute), divenuta punto di riferimento per la business community della Gdo e dell’industria di marcagrazie al quotidiano online distribuzionemoderna.info, che nel 2022 festeggerà i suoi primi 15 anni di attività.

I risultati

I numeri dell’ultimo anno parlano da soli e sono tutti in crescita netta rispetto a quello passato: +30% del fatturato aziendale, + 30% il numero dei clienti che hanno scelto di utilizzare i mezzi della casa editrice per veicolare la propria comunicazione al trade, 90% il tasso di rinnovo.

La testata ammiraglia, distribuzionemoderna.info, continua a dimostrarsi uno strumento di comunicazione efficace e assolutamente apprezzato dal suo pubblico – dagli operatori della grande distribuzione e della distribuzione organizzata agli addetti dell’industria food e non food, nonché al comparto del largo consumo – con oltre 6 milioni di pagine visualizzate, 3,6 milioni di utenti unici nel biennio 2020/21 e più di 100.000 visualizzazioni video/anno. Realizzata da un team di giornalisti economici specializzati nel settore della distribuzione moderna, il quotidiano on line offre ogni giorno, 7 giorni su 7, un’informazione puntuale e chiara sul mondo della Gdo, attraverso news in tempo reale, interviste ai protagonisti del retail e delle aziende del largo consumo, reportage e video, presentazioni di case history, strategie, trend, analisi di mercato, politiche distributive. 

Una formula vincente alla quale si è affiancata nel 2013 il DM Magazine, mensile digitale di approfondimento, seguito nel 2017 dal sito online Technoretail, nel 2018 da Greenretail e nel 2020 anche dal video notiziario settimanale TGdo, recentemente rinnovato nella veste grafica e per il quale nel 2022 si stanno preparando ulteriori novità volte ad incrementarne visibilità e performance. Ottimi i risultati anche per l’ultima nata di Edizioni DM,PLM (Private Label Magazine), prima rivista digitale dedicata alla marca del distributore (mdd) e ai suoi protagonisti e disponibile in una doppia versione italiana e inglese: lanciata a inizio 2021 come trimestrale, a partire dal 2022 uscirà, infatti, ogni due mesi, a testimonianza del forte interesse suscitato nei lettori.

«Siamo molto orgogliosi dei risultati conseguiti nel corso del 2021 – dichiara Armando Brescia, fondatore e AD di Edizioni DM – risultati che si inseriscono in un trend di crescita continuo e organico da ormai diversi anni, a dispetto di un andamento generale di mercato che anche nell’online negli ultimi tempi non ha particolarmente brillato. Il frutto di questo positivo andamento è indubbiamente da ricercare nell’efficace lavoro di squadra di tutti i reparti: dalla Redazione al Marketing, dal Commerciale al reparto Grafico, nonché in una visione chiara del ruolo giornalistico e informativo che le nostre testate rivestono nei confronti della business community del retail e del largo consumo italiano e non solo».

Riorganizzazione aziendale, investimenti e nuovi progetti

A supporto di questo percorso di consolidamento della propria posizione di mercato e di sviluppo, la casa editrice ha messo in atto una importante riorganizzazione interna, finalizzata a rafforzare la struttura in tutte le sue aree strategiche, a partire da quella commerciale, che sarà guidata da Edoardo Pavesi, in Edizioni DM già da oltre tre anni, come nuovo Responsabile Commerciale, e l’ingresso di un nuovo consulente commerciale; per proseguire con l’area Marketing e Comunicazione, che vede come nuova Responsabile Sabrina Crippa, una lunga esperienza in ambito marketing e advertising in case editrici di rilevanza nazionale e internazionale; e infine con un ampliamento di risorse nelle redazioni.

«Vivo questa crescita personale all’interno di Edizioni DM con grande fiducia perché dopo 3 anni so di essere all’interno di una squadra particolarmente unita, valida, competente e di sicuro successo, come dimostrano i risultati di fatturato del recente passato»aggiunge Edoardo Pavesi«Nel 2022 come negli anni precedenti contiamo di continuare a crescere a due cifre, anche grazie alla nuova business unit dedicata al publishing e agli ingressi in tutti i reparti di nuove risorse di altissimo profilo». 

Per il 2022 è previsto il lancio di un nuovo importante brand che si inserirà in maniera coerente e sinergica all’interno del portafoglio di quelli già gestiti, per integrare e ampliare ulteriormente l’offerta digitale di contenuti di qualità rivolti sia al mercato dei lettori che degli utenti pubblicitari.

Proseguiranno, inoltre, gli investimenti in innovazione tecnologica per offrire sempre più prodotti e contenuti editoriali all’avanguardia che valorizzino l’esperienza di fruizione e lettura e posizionino la casa editrice sempre un passo avanti in termini di proposta digitale innovativa, elemento da sempre peculiare dell’azienda, fin dalla sua nascita.

L‘acquisizione, infine, del ramo d’azienda inerente i settori di editing e publishing per conto terzi facente capo alla società Arbre a partire dal 1° gennaio 2022, allarga ulteriormente il perimetro di attività della casa editrice, incrementandone le potenzialità di sviluppo sul mercato.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-