Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, GDO, Horeca, delivery & comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

De Cecco consegna 500.000 pacchi di pasta al Banco Alimentare. Boom di visualizzazioni del video di Can Yaman

1 milione e 200mila visualizzazioni, quasi 500 mila like raggiunti. Il video di Can Yaman “Faccio un bel piatto di spaghettoni, rigorosamente De Cecco” on line il 25 ottobre in occasione della Giornata Mondiale della Pasta, è stata l’occasione in cui De Cecco ha assunto l’impegno di consegnare al Banco Alimentare un pacco di pasta per ogni like al video da parte degli utenti social.  I like sono rapidamente arrivati e sono aumentati sempre di più verso l’obiettivo stabilito.

E adesso? E’ iniziata la preparazione di 500.000 pacchi di pasta che dal pastificio di Fara San Martino, nel cuore del geoparco della Majella patrimonio dell’umanità UNESCO, partiranno alla volta del Banco Alimentare. Nei prossimi mesi saranno consegnati 250.000 chilogrammi di pasta, che corrispondono a circa 3 milioni di piatti di pasta a disposizione degli enti caritatevoli che assistono i più bisognosi su tutto il territorio nazionale.  De Cecco ha infatti voluto fortemente realizzare questa iniziativa benefica in occasione del World Pasta Day coinvolgendo Banco Alimentare, la Onlus italiana che si occupa della raccolta di generi alimentari per i più indigenti, con l’intenzione di coniugare la solidarietà con la valorizzazione della cultura gastronomica della pasta. 


Da oggi è anche possibile vedere on line sui canali social di De Cecco il video della prima consegna, partita qualche giorno fa da Fara San Martino alla volta di una delle sedi del Banco Alimentare. Una testimonianza importante di come nel giro di pochi giorni un impegno preso sul web si sia concretizzato in una attività che ha un impatto reale sulle vite di molti. De Cecco ha infatti voluto fortemente realizzare questa iniziativa benefica in occasione del World Pasta Day coinvolgendo Banco Alimentare, la Onlus italiana che si occupa della raccolta di generi alimentari per i più indigenti, con l’intenzione di coniugare la solidarietà con la valorizzazione della cultura gastronomica della pasta.

-
-

Altri articoli

FOOD E MEDIA

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

COMUNICAZIONE FOOD

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

-