Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD E SOLIDARIETA'

Lidl Italia si affida alla piattaforma di incontri professionali Women at Business

Meritocrazia, flessibilità come scelta, coinvolgimento e conciliazione come obiettivo, due partner – Lidl Italia e WAB – uniti per cambiare paradigma del mondo del lavoro al femminile e trovare una nuova modalità di inclusione, capace di conciliare la qualificazione dei percorsi di carriera al femminile e le esigenze di imprese, che vogliono mettere al centro delle loro scelte la sostenibilità sociale.

Lidl Italia sceglie la piattaforma Women at Business, fondata meno di due anni fa da un’idea di Laura Basili e Ilaria Cecchini, che sta crescendo velocemente insieme ai profili femminili che accoglie e le aziende che sempre più numerose la scelgono.

Oggi infatti la community dà voce alle competenze di oltre 6000 donne, dai diversi profili e percorsi professionali in ogni settore e dalle differenti aspirazioni.

L’algoritmo di matching di proprietà ha generato nel suo primo anno più di 2000 match.

Women at Business una rivoluzione copernicana nel campo della ricerca delle competenze: non è la donna che deve cercare il progetto professionale, ma è il progetto che trova la combinazione migliore tra le competenze femminili presenti nel data base, mediante l’algoritmo di matching.

Lidl Italia è una realtà inclusiva che crede che il riconoscimento del valore di ogni singola persona e l’equità di genere siano presupposti fondamentali per il raggiungimento del successo. Questo approccio è reso evidente dal progetto #womeninlidl attraverso il quale la Catena dà voce alle tantissime donne che vi lavorano e che hanno contribuito allo sviluppo aziendale mediante le proprie capacità e valore aggiunto. Plus che si esplicano nel punto di vista diverso, nella caparbietà, empatia, capacità di entusiasmare, sensibilità, ovvero le caratteristiche della leadership femminile.

Queste le parole delle protagoniste della vita in Lidl che hanno “saputo accettare una sfida e inseguire un sogno” e che combattono per “non permettere a nessuno di dire che non sai fare qualcosa”.

La motivazione, il rispetto, la fiducia, le competenze e la sostenibilità sociale delle competenze femminili sono i valori condivisi e la base della nuova collaborazione tra Lidl Italia e Women At Business.

La novità di WAB. Cambiare il punto di vista con cui si valutano le competenze delle donne, restituendo loro il peso della meritocrazia, attraverso un abbinamento funzionale e valoriale ai progetti e nel rispetto di una privacy globale. Una sfida mai disgiunta dal voler tracciare un futuro più sostenibile attraverso un nuovo working-welfare che risponda concretamente ai bisogni delle donne di oggi, senza compromettere le opportunità per le generazioni future: queste le ambiziose missioni delle fondatrici del progetto WAB. “Sostenere e qualificare oggi il lavoro femminile diventa la necessaria risposta ad una vera e propria emergenza, che è sotto gli occhi di tutti e che diventa responsabilità di ogni impresa che abbia a cuore il rilancio del sistema Italia fronteggiando l’“espulsione” di genere dal mondo del lavoro”.

Alessia Bonifazi – Responsabile Comunicazione e CSR di Lidl Italia commenta così la scelta di aderire a WAB Il nostro team è caratterizzato da unicità e diversità: siamo convinti che solo valorizzando diverse esperienze, competenze, conoscenze e idee, saremo in grado di essere flessibili e di affrontare le sfide del futuro. Attualmente già il 65% della popolazione aziendale è donna e con questo progetto ci auguriamo di poter dare l’opportunità a nuovi talenti al femminile di entrare a far parte della nostra grande squadra per poter ricoprire stimolanti ruoli manageriali.”

Together insieme, To Get Her per riportare ogni donna nel mondo del lavoro.

WAB ringrazia oggi il nuovo partner Lidl, dalla dimostrata visione lungimirante, che ha colto il vero significato della piattaforma e ha creduto in questa innovativa missione dedicata al lavoro femminile.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

-