Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

FOOD BUSINESS

AKSÌA Group acquisisce MASTER, azienda attiva nella produzione di gnocchi di patate fresche

Aksìa Capital V, fondo gestito da Aksìa Group, annuncia l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Master Srl, società specializzata nella produzione e commercializzazione di gnocchi di alta gamma prodotti direttamente dalle patate fresche e di altre specialità italiane (es. spatzle).

In due anni dal lancio, il fondo Aksìa Capital V finalizza il sesto investimento che conferma la forte expertise nel settore food raggiunta grazie alle operazioni realizzate per le partecipate Valpizza, Nappi e CRM – Casa della Piada, con cui Aksìa ha conquistato un posizionamento unico in Italia, affermandosi tra i fondi di private equity più attivi.

L’acquisizione di Master si inserisce nel piano di sviluppo disegnato da Aksìa Capital V volto al consolidamento dell’azienda nel settore e alla costituzione di un polo aggregativo leader del mercato degli gnocchi, della pasta fresca e dei piatti pronti di prima qualità. Attraverso un rapido rafforzamento del management dell’azienda, supportata da un team di esperti con 30 anni di presenza sul mercato, Aksìa Capital V punta ad accelerare l’espansione di Master nel mercato domestico ed estero, sfruttando la qualità dei prodotti, l’attenzione all’innovazione di processo e il solido network commerciale. 

Fondata nel 1992 a Vedelago (Treviso) da Adriano Bianco e Giovanni Favretto, Master è uno dei principali player italiani nel segmento premium del mercato degli gnocchi, specializzato in prodotti refrigerati di alta qualità a partire da patate fresche. L’azienda è presente in Italia e in più di 15 paesi esteri e distribuisce i propri prodotti attraverso la GDO, sia a marchio proprio (principalmente a brand Mamma Emma), sia per i private label. A conferma della validità del progetto di crescita sviluppato da Aksìa Group, i fondatori Adriano Bianco e Giovanni Favretto hanno deciso di reinvestire nella società, conservando i ruoli operativi rispettivamente di Presidente e Amministratore Delegato.

L’acquisizione di Master ha un potenziale strategico significativo su cui abbiamo investito per realizzare una piattaforma di aggregazione in un mercato che presenta importanti opportunità di consolidamento” ha commentato Marco Rayneri, Managing Partner di Aksìa Group. “Il nostro obiettivo è accelerare l’espansione di Master, già player di riferimento in Italia, e consolidarne ulteriormente la leadership anche all’estero. Per questo stiamo valutando nuovi investimenti anche in segmenti complementari con l’obiettivo di penetrare i mercati geografici selezionati”.

Adriano Bianco e Giovanni Favretto, fondatori di Master hanno aggiunto: “Siamo entusiasti del progetto di crescita ideato da Aksìa, non avevamo valutato di vendere ma abbiamo trovato in loro il partner ideale con cui condividere il percorso di sviluppo di Master. Per questo abbiamo deciso di reinvestire mettendo a disposizione dell’azienda le nostre competenze, con la consapevolezza che grazie al loro supporto possiamo creare un gruppo leader nei prodotti premium sul mercato di gnocchi, pasta fresca e piatti pronti”.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-