Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

FOOD E MEDIA

Lindt Italia presenta il talent show ‘Maître Chocolatier, talenti in sfida’, dal 20 novembre su TV8. In giuria lo chef Giorgio Locatelli, Nico Tomaselli, Melissa Forti e un ospite a sorpresa

Maître Chocolatier, talenti in sfida

Si accendono i riflettori su “Maître Chocolatier, Talenti in Sfida”, il talent show in onda ogni sabato a partire dal 20 novembre per 5 settimane in esclusiva su TV8 (al tasto 8 del telecomando), il canale in chiaro di Sky.
Lindt Italia, parte del gruppo svizzero Lindt & Sprüngli, leader mondiale nella produzione di cioccolato premium, annuncia il primo talent show italiano per aspiranti Maîtres Chocolatiers, dove il vero grande protagonista sarà il cioccolato e in cui dieci professionisti, massimi esperti nell’arte del cioccolato, si sfideranno fino all’ultima pralina per entrare nella squadra dei Maîtres Chocolatiers di Lindt Italia.

IL CONDUTTORE E LA GIURIA


“Maître Chocolatier, Talenti in Sfida” sarà condotto dallo chef stellato e giudice di MasterChef Italia Giorgio Locatelli, che seguirà gli aspiranti Maîtres Chocolatiers nel loro percorso, aiutando gli spettatori a scoprirne le storie e i sogni.
Al suo fianco una giuria d’eccellenza, autorevole e con una lunga esperienza nel mondo del cioccolato: il Maître Chocolatier Lindt Nico Tomaselli, la pasticcera Melissa Forti e un ospite d’eccezione a sorpresa in ogni puntata, proveniente dal mondo dello spettacolo.
Nico Tomaselli ha portato la cultura e l’eccellenza del cioccolato svizzero oltreoceano: negli USA è Maître Chocolatier e riveste il ruolo di Responsabile Ricerca e Sviluppo di Lindt & Sprüngli. Con lui Melissa Forti, pasticcera raffinata e dark come una tavoletta fondente, ha sedotto il mondo con le sue ricette.

LO STUDIO


Una location unica e raffinata accoglierà la giuria e i concorrenti, che in questo spaziosaranno liberi di esprimere la propria arte e creatività. Simbolo della competizione, oggetto di scena e di lavoro, la tradizionale melting pot, dalla quale fiumi di cioccolato al latte, fondente e bianco inebrieranno con un dolce profumo lo studio dove andrà in scena la competizione, un aroma che arriverà sicuramente anche a casa.

I CONCORRENTI


Non è la divisa a fare il Maître Chocolatier, anche se l’eleganza del cappello è straordinaria.
Non bastano fruste, spatole per temperare il cioccolato, sac à poche e stampi.
Serve creatività, passione per il proprio lavoro, volontà di innovare le proprie tecniche e la propria arte e desiderio di stupire i chocolate lover di tutto il mondo.
Sono queste le capacità che verranno cercate e messe alla prova nel corso delle puntate attraverso una serie di prove sempre più intense, per decretare il vincitore.
Saranno 10 i concorrenti che si contenderanno il titolo per diventare Maître Chocolatier Lindt.
Tutti accumunati da un’unica grande passione, quella per il cioccolato, un grande talento e l’altissimo livello di professionalità, gli aspiranti Maîtres daranno vita ad una bella e golosa competizione. Il vincitore entrerà a far parte della squadra di Lindt Italia come Maître Chocolatier, dove avrà la possibilità di creare nuovi capolavori di finissimo cioccolato e incantare tutti i chocolate lover.

LA SFIDA


Ci saranno due sfide in ogni puntata, due occasioni per mostrare il proprio talento ai giudici e far sognare gli spettatori a casa, mostrando le mille sfaccettature e sfumature del cioccolato, svelando i segreti di una materia prima e di un’arte così nobili come la lavorazione del cioccolato.

PRIMA PROVA – CREATION TEST per mostrare la propria sensibilità artistica e la capacità di concretizzare la propria ispirazione.
SECONDA PROVA – EXPERTISE TEST per dimostrare di avere le capacità tecniche per
riprodurre il tratto essenziale e caratteristico dei prodotti più iconici di Lindt, come Lindor o Orsetto, ricreandolo fedele all’originale o presentando una personale declinazione.
In ciascuna puntata verrà eliminato un concorrente, in un crescendo di intensità e golosità, perché solo il migliore entrerà a fare parte della squadra dei Maîtres Chocolatiers di Lindt Italia e indosserà l’iconico cappello del Maître Chocolatier.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-