Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Il birrificio Gritz lancia la nuova campagna Feel Free

Cinque referenze rigorosamente gluten free che rivoluzionano l’esperienza di bere birra.

Sempre in balia del tran-tran quotidiano, ci si è sentiti sopraffatti, incredibilmente stressati, costretti a essere attenti a ogni gesto che non urtasse o non disturbasse gli altri. Ammettiamolo, si è spesso dimenticato il piacere di godersi un momento di relax e di leggerezza pura.

Per tornare a vivere al 100%, Gritz, l’unico birrificio in Italia nonché uno dei pochissimi al mondo specializzato nella produzione totalmente senza glutine da processo gluten removed, ha ideato la campagna Feel Free: un inno alla libertà di godersi la vita e di lasciarsi trascinare dagli eventi, accompagnati da una buona birra.

Il motto che ha sempre guidato Claudio Gritti, fondatore e mastro birraio di Gritz, è stato quello della massima inclusione: permettere a tutti – ma propri a tutti, celiaci inclusi – di non rinunciare all’esperienza di mente e palato che rappresenta il sorseggiare una birra fresca. Per questo ha realizzato un prodotto che fosse in grado di andare incontro alle esigenze di ogni consumatore senza negargli il sapore eccezionale di una birra artigianale.

Con la campagna Feel Free, Gritz riafferma la necessità di essere sé stessi e di vivere lasciandosi contaminare dal mondo intorno: una mamma che sgattaiola in una cucina poco illuminata per non svegliare nessuno e finalmente può divertirsi anche da sola; una giovane coppia alle prese con una scampagnata nel verde che fatica a ingranare e che, a un certo punto, si trasforma in grinta per raggiungere la meta; una abitudinaria sessione di yoga che diventa il teatro di un brindisi circondati dalla natura.

E ovviamente loro, le birre Gritz, tutte certificate senza glutine. Si parte con La Graziella, una Bohemian Pilsner (5,3%) a bassa fermentazione, dal gusto maltato, con una morbida amaricatura. Dal colore oro pallido e la schiuma densa e duratura, presenta profumi floreali dati dai luppoli cechi, tipici di questo stile. Si abbina a piatti leggeri, come pesce, carni bianche o insalate. Si adatta perfettamente al clima primaverile, stimolando il gusto.

Per gli amanti del buon bere, la Camilla può rivelarsi l’ideale: è una birra decisa e seducente (6% vol.), dall’aroma floreale che prima inebria il naso e poi avvolge la bocca, con un sapore di luppolato delicato e piacevole al suo passaggio. È una Indian Pale Ale dal colore ambrato e schiuma persistente e si abbina a piatti di verdure, carne alla griglia e piatti speziati.

La Barbara è invece una Weiss ad alta fermentazione (5,5% vol.), dal sapore delicato che ricorda la banana. E’ di color giallo paglierino, torbida alla vista e dalla schiuma voluminosa, tipica di questo stile. Si abbina perfettamente a piatti salati, ad esempio specialità di mare o insaccati, ma si lascia bere anche da sola, conquistando assaggio dopo assaggio. Presenta una particolare e piacevole acidità, resa ancora più speciale al palato grazie ai sentori fruttati e alle note di chiodi di garofano.

La Danda, birra artigianale ad alta fermentazione di tipo belgian strong ale. Al naso si presenta fruttata, con leggere note alcoliche. Il sapore è liquoroso, con un morbido carattere maltato. Dal colore ambrato, con schiuma fine e compatta, si adatta particolarmente agli abbinamenti di carne, meglio se speziati.

All’appello manca La Cri (Alc. 4,7% vol), una birra ad alta fermentazione di tipo Dry Stout. I malti tostati spiccano al naso, dando profumi di caffè e un leggero sentore di cioccolato. Il sapore, accompagnato da un amaro ben bilanciato, è deciso e piacevole al palato. La birra presenta un colore tendente al marrone scuro, con una schiuma cremosa e persistente. È l’ideale per pranzi e cene dalle atmosfere primaverili, perfetta da accompagnare con carne stufata o grigliata, ostriche, formaggi saporiti e dessert cremosi. Servita a una temperatura di 7-9°, è preparata con acqua, malto d’orzo, fiocchi d’orzo, frumento, luppolo e lievito. Sarà disponibile, sull’e-commerce Gritz, nei due formati classici da 33 e 50 cl.


-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-