Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Nal Cda di Rummo entra Gaetano Mele, prima figura esterna alla famiglia

Mele vanta una lunga esperienza manageriale ed è stato in passato Amministratore Delegato di Lavazza e RCS Editori, oltre che membro del Board di SC Johnson Wax.  

 Rummo prosegue nel suo percorso di sviluppo con un’attenzione crescente non solo rivolta al mercato, italiano e ancor più internazionale, ma anche al rinnovamento delle proprie strutture organizzative e di governance interne.

Con l’Assemblea che ha riunito gli azionisti venerdì scorso, 25 giugno 2021, è stato infatti annunciato il nuovo Consiglio di Amministrazione del Gruppo, che vede la conferma per altri tre anni dei precedenti membri e la nomina nel Board di Gaetano Mele, prima figura, nella storia amministrativa del pastificio, esterna alla famiglia Rummo.

Con una lunga esperienza manageriale in marchi storici italiani e in grandi gruppi internazionali del Food & Beverage come, tra gli altri, Levissima e Nestlè, Gaetano Mele è stato dal 2006 al 2016 Presidente di Publimethod, in precedenza Amministratore Delegato di Lavazza e di RCS Editori. Mele ha inoltre fatto parte in passato del Board della multinazionale americana SC Johnson Wax.

La nomina, giunta a poche settimane dalla celebrazione, il 9 giugno scorso, del 175° anniversario dell’azienda, conferma la volontà del pastificio di crescita continua, in Italia e nel mondo, all’insegna di competenze e professionalità diversificate e rilevanti, sia nel management che nei vertici amministrativi.

Siamo orgogliosi di annunciare l’ingresso di Gaetano Mele, una figura di straordinario rilievo e riconosciuta esperienza internazionale”, ha dichiarato Cosimo Rummo, Presidente e Amministratore Delegato di Rummo S.p.A.  “La sua nomina, con la conferma degli attuali membri del Consiglio di Amministrazione, accresce e rilancia il nostro assetto organizzativo societario, testimoniando l’impegno per un posizionamento sempre più moderno, orientato a uno sviluppo sulle piattaforme internazionali”.

La resurrezione di Rummo dopo la disastrosa alluvione del 2015 che l’aveva messa in ginocchio e il clamoroso rilancio del marchio nel mercato della pasta di qualità hanno rappresentato un esempio di resilienza tra i più significativi degli ultimi dieci anni nel panorama industriale italiano”, ha aggiunto Gaetano Mele, membro del CdA di Rummo S.p.A. “Offrire un contributo di esperienza a imprenditori che si sono dimostrati così coraggiosi e determinati mi riempie di orgoglio e di motivazione”.


-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-