Lo spot realizzato dall’agenzia PicNic sarà on air a partire dal 12 giugno sulle reti Rai

Tutto è pronto per il fischio d’inizio più atteso dell’anno: gli Europei di Calcio 2021 stanno per iniziare e, in occasione degli UEFA Euro 2021, anche Lucano 1894 scende in campo per un grande ritorno in comunicazione.

Un nuovo flight TV, on air dall’11al 22 giugno 2021 sulle reti Rai (Rai 1 e Rai 2) con soggetto principale l’inconfondibile claim Lucano “Cosa Vuoi di più dalla vita?”. Obbiettivo di campagna è quello di rafforzare il posizionamento della marca verso il proprio main target di riferimento, oltre che ampliare la propria audience su un pubblico più giovane. Alla comunicazione TV si aggiunge quindi un’attività di digital branded content ideata dall’agenzia creativa milanese H48 che, anche quest’anno, vede coinvolti i ragazzi di Casa Surace.  

Protagonista del nuovo progetto digital è lo #scongiurolucano, ovvero tutte quelle credenze e riti scaramantici che spesso vengono fatti per scongiurare il famoso “malocchio” o per attirare la dea fortuna, soprattutto quando si parla della Nazionale di calcio. I ragazzi di Casa Surace coinvolgeranno la propria community nel racconto di tutti quei rituali scaramantici legati alla propria regione che al mondo del calcio, invitando i propri follower a condividere i più comici e divertenti. Tradizione e convivialità sono i main topic narrativi dove l’Amaro Lucano gioca il ruolo centrale come prodotto da sempre vincente che mette tutti d’accordo.

I primi contenuti sono già disponibili sui profili Facebook e Instagram di Amaro Lucano e di Casa Surace.

Lo spot televisivo è stato ideato e realizzato dall’agenzia PicNic, hanno lavorato alla direzione creativa Niccolò Brioschi, l’art director Alice Tari Re e il copywriter Paolo Barni.  Gli account che hanno seguito il progetto sono Riccardo Beretta e Simona Apollonio. La regia è di Enrico Trippa e il direttore della fotografia è Guido Mazzoni. La casa di produzione è The BigMama. Il post produzione video è di Videozone, la post produzione audio di Screenplay. Musica originale di Massimiliano Pelan.