Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

RETAIL, PARTNERSHIP TRA GAMBA BRUNO E FUTURELAB

La storica azienda bergamasca si unisce alla software house vicentina in soluzioni retail

Dalla Gdo, all’hospitality, al fashion: nell’alfabeto del retail con cui Gamba Bruno Spa ha costruito soluzioni che spaziano dalla barriera delle casse del supermercato al terminale per i pagamenti in flagship store del luxury, dalla gestione del magazzino, alla lavorazione dei cibi in cucine professionali, mancava la «a» di agrifood. Ora la filiera è completa, grazie a una partnership tra l’azienda bergamasca e la software house vicentina FutureLab SpA, che, da parte sua, è pronta a integrare anche al di fuori del settore food il suo expertise.

Il retail 4.0, così, trova in Italia un nuovo modello di collaborazione industriale e commerciale costruita sugli assi delle tecnologie in cloud e del costante miglioramento dell’esperienza del cliente, sia nei punti vendita fisici che nell’acquisto digitale. Tutti i processi tipici di un retailer medio-grande sono compresi in una rete rapida e flessibile, con tecnici su tutto il territorio nazionale e dipendenti nelle diverse sedi operative, riuniti in un team aggregato di circa 200 professionisti. Dalla gestione Omnichannel, alla supply chain, dalla logistica della distribuzione, ai back-office e front-end, la partnership tra Gamba Bruno e Futurelab vale un fatturato cumulato di circa 30 Milioni di euro.

“Per i nostri mercati di riferimento – dichiarano Silvia Gamba ed Alberto Grotto, Presidenti, rispettivamente, di Gamba Bruno e Futurelab – questa partnership è una delle prime concrete mosse dallo stallo provocato dalla pandemia, basti pensare allo sviluppo massivo degli acquisti su piattaforme e device digitali. Abbiamo visione, flessibilità creativa, un pizzico di coraggio nella gestione delle relazioni e dello sviluppo del servizio con i nostri stakeholder. Soprattutto, abbiamo un obiettivo ambizioso: riunire in un unico polo competenze eccellenti e tra le più affidabili sul mercato, offrendo alle aziende clienti una soluzione realmente “su misura”, in grado di coprire tutti i processi tipici di un retailer medio-grande. Il vantaggio di questo nuovo e innovativo modello di collaborazione, totalmente “cliente-centrico”, si concretizza in una forte strategia di prodotto e in rilevanti investimenti in nuove tecnologie, che ci permetteranno di offrire ai clienti la possibilità di modulare le soluzioni in base al budget e alle reali esigenze operative. L’interesse dimostrato dall’elevata attenzione del mercato nei primi applicativi conferma che si è nella giusta direzione strategica”.

Fonte Adnkronos

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-