Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

“Cent’anni di design per il caffè”: le più belle macchine La San Marco in mostra a Gradisca d’Isonzo

L’esposizione, disponibile anche in versione digitale con un virtual tour dedicato, ripercorre le tappe più importanti dei cent’anni di La San Marco attraverso una selezione dei modelli più famosi, che hanno fatto la storia in tutto mondo del celebre marchio italiano.

Ha da pochi giorni aperto le sue porte al pubblico “La San Marco. Cent’anni di design per il caffè“, la mostra organizzata presso la Galleria d’Arte contemporanea Luigi Spazzapan di Gradisca d’Isonzo e dedicata alla celebre azienda italiana produttrice di macchine professionali da caffè.
Supportata e fortemente voluta dal Comune di Gradisca d’Isonzo in collaborazione con l’ERPAC (Ente Regionale per il Patrimonio Culturale della Regione Friuli-Venezia Giulia), l’esposizione rende omaggio al centenario di La San Marco e ripercorre le tappe di una delle più longeve e preziose realtà industriali del territorio.

Fondata a Udine nel 1920, e circa sessant’anni dopo trasferita a Gradisca d’Isonzo, La San Marco ha contribuito a esportare con successo in tutto il mondo la grande tradizione dell’espresso italiano e si posiziona tra i principali costruttori mondiali di macchine per caffè.
Al suo nome sono legate numerose innovazioni tecnologiche e di design che, dal 1920 a oggi, hanno guidato lo sviluppo del settore, sia in Italia che all’estero. Apprezzate per l’alta affidabilità, il design ricercato e la qualità del prodotto in tazza, le macchine La San Marco uniscono tradizione e tecniche centenarie alle più innovative tecnologie contemporanee e sono presenti in oltre 120 Paesi dei 5 continenti.
Il progetto espositivo, sviluppato al piano terra della Galleria, accompagna i visitatori alla scoperta delle macchine La San Marco più belle e famose di tutti i tempi. Si parte dal primissimo modello a colonna dal sapore liberty del 1920 e si prosegue con le realizzazioni iconiche degli anni ’40, ’50 e ’70.
Modelli storici e inconfondibili, disegnati da nomi importanti del design industriale italiano, come Gino Valle ed Ettore Sottsass, ricercatissimi dai collezionisti di tutto il globo. Il percorso si conclude con l’ala dedicata alle proposte contemporanee di alta gamma. Vere e proprie opere d’arte, sintesi perfetta di tecnologia e design, oggi scelte dai locali più prestigiosi a livello internazionale.
 
La mostra sarà visitabile fino al 13 giugno, dal mercoledì alla domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 (per le visite del week-end è necessaria la prenotazione telefonando in Galleria o inviando un’email a galleriaspazzapan@regione.fvg.it). Per chi fosse impossibilitato a raggiungere fisicamente la mostra, sul sito www.lasanmarco.com/virtualtour è disponibile il tour virtuale dell’esposizione, fruibile gratuitamente in italiano e in inglese. Immersi in un’esperienza interattiva, i visitatori possono muoversi tra le sale della Galleria Spazzapan, ammirare le macchine esposte e accedere alle descrizioni storiche e tecniche di ciascun modello.
-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-