Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Sostenibilità. Pasta Garofalo & Al.ta Cucina insieme per una cucina più sostenibile

Il Pastificio Garofalo, storico pastificio di Gragnano, ha scelto Al.ta Cucina, mediatech company e community del food che porta nel mondo la cucina italiana, per il progetto multicanale “Adesso Pasta!” – una campagna che, partendo da un Osservatorio Social realizzato tramite storie interattive su Instagram e Facebook, è volta a spingere le persone a riflettere sull’importanza della sostenibilità in cucina: dall’utilizzo di prodotti stagionali ai packaging riciclabili, dal riciclo creativo ai trucchi per evitare gli sprechi alimentari.  

La collaborazione

La collaborazione tra Pasta Garofalo e Al.ta Cucina si basa su un concetto fondamentale: è ora di tornare alle origini, e di iniziare a cucinare con un occhio di riguardo verso quel posto che da tanti anni ci nutre, il nostro Pianeta. Partendo da qui, si è sviluppato un progetto in grado di abbracciare questa filosofia a 360° per spingere la community a ripensare scelte e utilizzo dei prodotti, oltre che a capire come sfruttare anche quegli ingredienti rimasti nel frigo che troppo spesso per leggerezza o mancanza di creatività verrebbero buttati.

“Noi di Pasta Garofalo siamo da sempre attenti ad ascoltare e soddisfare le esigenze dei nostri consumatori, e oltre all’utilizzo di materie prime di alta qualità che garantiscono un gusto unico a tutti i nostri prodotti, ci siamo impegnati a offrire con il nostro lavoro il rispetto di alti standard di sostenibilità, che tutelino la qualità dell’ambiente, del territorio e delle persone. La collaborazione con Al.ta Cucina conferma l’impegno di Pasta Garofalo contro lo spreco alimentare e all’insegna di uno stile di vita più sostenibile e salutare” ha commentato Emidio Mansi, Direttore commerciale Italia del Pastificio Garofalo.  

Il progetto nel dettaglio 

“Adesso Pasta!” si è sviluppato su una durata di 8 mesi – da maggio a dicembre 2020 – partendo di consueto da un’indagine per capire quanto la community fosse vicina al tema della sostenibilità alimentare tramite un Osservatorio Social, condotto attraverso una serie di domande interattive su Instagram.

Dopo aver stuzzicato la curiosità della community e creato un po’ di interesse sul tema, Al.ta Cucina ogni mese ha ricevuto a mo’ di sfida un pacco da Pasta Garofalo, in stile “mistery box” di MasterChef, contenente una serie di ingredienti stagionali e 2 pacchi di pasta con cui creare un piatto di pasta buono e sostenibile.

Partendo dagli ingredienti ricevuti, Al.ta Cucina ha così composto delle ricette sostenibili insieme alla community, facendosi consigliare nelle Stories i prodotti da scegliere e combinare. Per facilitare i foodies, Al.ta Cucina ha inserito anche dei bonus ingrediente, ovvero la possibilità di aprire il frigo ed aggiungere un ingrediente extra, sulla scia delle ricette “svuota-frigo”. Queste creazioni si sono poi trasformate in vere e proprie video ricette, distribuite sui canali social del brand e raccolte nel profilo del brand Pasta Garofalo nella piattaforma social altacucina.co

Il tutto è stato accompagnato da diversi suggerimenti e consigli pratici pensati insieme a Pasta Garofalo che hanno aiutato la community a conoscere e perseguire uno stile di vita (ma soprattutto di cucina) più attento e votato al sostenibile.

Insomma, non solo un’attività curiosa e divertente, ma anche e soprattutto formativa e utile, volta a coinvolgere, interessare, mobilitare e responsabilizzare verso il problema dello spreco alimentare una vera e propria collettività di 5M di utenti. 

I risultati

Questo il cuore della strategia creativa e di contenuto che ha portato il progetto editoriale multicanale a ottenere (interamente in organico) dei numeri strepitosi:

Risultati totali video ricette 

  • Views totali – 6.300.000
  • Interazioni totali – 310.800

Risultati totali Storie

  • Impressions totali – 3.900.000
  • Interazioni totali sondaggi – 182.600
-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-