Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Isabella Potì è la nuova ambassador di Julius Meinl in Italia

Una chef per metà pugliese e per metà polacca, una torrefazione viennese ma con cuore produttivo tutto italiano: è da un mix unico di culture e influenze diverse che nasce la partnership tra Julius Meinl e Isabella Potìnuova ambassador del brand in Italia.

La giovane Chef, che ha fatto della pasticceria il suo cavallo di battaglia ed è ritenuta una tra le Pastry Chef più talentuose del panorama italiano, affiancherà il brand nel corso del 2021 in occasione di eventi e iniziative di comunicazione, oltre a servire caffè Julius Meinl all’interno dei propri locali, il ristorante stellato Bros’ e la trattoria Roots.

La decisione di iniziare un percorso con la torrefazione austriaca è avvenuta dopo un’attenta analisi: “Ho scelto Julius Meinl solo e unicamente dopo averlo comparato con altri tipi di caffè utilizzati nei nostri ristoranti: ci siamo immediatamente resi conto della differenza sostanziale in qualità e gusto”, ha commentato Isabella Potì. “La leggera acidità, la resa delle capsule Inspresso Professional e l’attenzione per la tostatura combaciano esattamente con quello che è il mio gusto personale ed è quindi ciò che vorrei proporre tutti i giorni ai miei clienti”.

La collaborazione con Isabella Potì ci rende particolarmente felici e non vediamo l’ora di iniziare a lavorare a quattro mani sui primi progetti”, ha dichiarato Andreea Postolache, Marketing Manager & Sales Regional Manager Northwest di Julius Meinl. “Siamo sicuri che grazie all’expertise di Isabella, soprattutto nel mondo della pasticceria, potremo creare progetti interessanti e innovativi, valorizzando insieme i nostri prodotti e il brand”.

Tra i primi progetti realizzati dalla Chef Potì per Julius Meinl, la nuovissima “Tarte al caffè”: una monoporzione a base di “Vietnam – Whisky Barrel Aged Arabica”, miscela parte del progetto Julius Meinl The Originals, che celebra l’artigianalità e l’origine dei chicchi con una produzione artigianale, sostenibile e di eccellenza in tutti i passaggi, dalla pianta alla tazza.  La tarte, una raffinata creazione di pasticceria che esalta al meglio l’aroma del caffè combinandolo con latte e cardamomo verde, è parte della linea di dolci “Sista” firmata da Isabella Potì e destinata al take-away: può essere infatti ordinata da lunedì a venerdì su Instagram, via mail o telefonicamente (351 661 5513) e ritirata presso il ristorante Bros’ a Lecce.

Nel suo ruolo di ambassador Julius Meinl, la Potì si unirà a Cristiano Tomei e Andreas Acherer, volti del brand in Italia da diversi anni.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-