Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Il delivery PickaChef lancia “Pettole&Champagne” l’aperitivo della vigilia #CHEFacena

Quante volte, soprattutto in questi mesi, abbiamo desiderato gustare a casa un piatto ricercato, preparato con la cura di un vero chef, invece dei soliti pizza, sushi o panino?

Ad esaudire questo desiderio ci pensa PickaChef, servizio di consegna per gli amanti della cucina di qualità, che permette di ordinare quello che avreste immaginato di mangiare in un ristorante, pietanze gourmet e grandi piatti, elaborati per arrivare sulle vostre tavole e firmati da veri chef.

Basta andare sul sito PickaChef per vivere l’esperienza di menù pensata per la degustazione in casa.

PickaChef è un’iniziativa che parte dalla Puglia, con l’ambizione di arrivare lontano. Dal secondo posto sul podio di Startup Weekend Foggia 2020 – la prima edizione foggiana dedicata esclusivamente al FoodTech – è nata come Eat Well e si è evoluta in PickaChef, grazie al programma di accelerazione Foolslab, per poter diventare un nuovo punto di riferimento del Food Delivery in Italia.

In qualche modo PickaChef sfida il classico concetto di delivery e si presenta come un servizio di sala a domicilio in grado di lavorare con gli chef, per pensare nuove forme di porzionamento e impiattamento, e permettere di portare a casa dei clienti prodotti dalla qualità intatta. Una nuova esperienza culinaria, quindi, con il supporto di packaging sostenibili e in alcuni casi sperimentali. Oltre alle consegne a domicilio, PickaChef si prende cura anche di apparecchiare per occasioni speciali o menù sofisticati.

«Pensate a noi come ad una brigata che permette ad un artista della cucina di continuare ad esprimersi, ad appassionarvi, a mostrarvi che no, la ricerca in cucina non si ferma in un ristorante, ma vi raggiunge dovunque voi siate e vi stupirà!», afferma il team di PickaChef che aggiunge: «In Italia ci sono ben 374 ristoranti stellati, 2.650 Gambero Rosso ed oltre 27.000 cucine con certificato di eccellenza TripAdvisor, eppure manca un sistema di delivery dedicato. Packaging, servizio di alta qualità, menù che si conservano gustosi fino a destinazione, sono queste le sfide per costruire un modello credibile e le stiamo affrontando partendo dalla nostra città, Foggia, in piena pandemia e con un team di giovanissimi studenti e neolaureati».

Dopo aver mosso i primi passi sui social, giocando con gli hashtag #CHEFaiacena? e #CHEFacena, PickaChef lancia “Pettole&Champagne” l’aperitivo della vigilia con pettole gourmet e bollicine per il 24 e il 31 dicembre. Viste le restrizioni in atto, PickaChef invita a celebrare le vigilie nello spazio sicuro della propria casa, senza rinunciare ai riti di queste giornate speciali.

Il team per l’occasione ha deciso di destinare parte del ricavato degli aperitivi al Banco Alimentare della Daunia “F. Vassalli”, che assiste circa cento strutture caritative sul territorio facendo fronte all’emergenza alimentare che diventa sempre più urgente.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

L’amaro più amato sale nuovamente sul podio confermando la sua posizione di leader per buyer, category e direttori acquisti della GDO Vecchio Amaro del...

-