A partire dalla fine di novembre, la catena italiana discount lancerà la nuova campagna di Natale 2020, con diverse iniziative su più media. A novembre, il 23, l’insegna ritorna in Tv con la nuova collaborazione con Discovery all’interno del programma Cortesie per gli ospiti, in onda dal lunedì al venerdì alle 20.20 su Real Time (canale 31).

La pianificazione Tv vedrà a rotazione due spot per comunicare le eccellenze Selezione più, la linea Premium dell’insegna. Uno spot avrà come protagonista lo Chef Roberto Valbuzzi, giudice dello show, in continuità con il percorso di comunicazione 2020, il secondo spot invece preannuncia la nuova campagna pubblicitaria e riporta in comunicazione il sorriso, tema centrale della spesa In’s.

Sono previsti inoltre due nuovi cataloghi edizione speciale, dedicati al mondo dell’addobbo e del regalo con tante idee per ravvivare la casa durante le feste e creare piacevoli atmosfere natalizie, non mancheranno inoltre tante proposte e idee per i regali di Natale per grandi e piccini.

Un Natale che “si avvera”, come se fosse un desiderio o un grande sogno. La campagna si compone anche di un’ampia pianificazione social con un piano editoriale dedicato che racconterà i prodotti e i tanti consigli In’s per decorare con calore tutti gli ambienti della casa.

L’offerta per il Natale di In’s chiude un anno di forte accelerazione per l’insegna. Durante il 2020, infatti, sono state molte le nuove aperture e riaperture di punti vendita con il nuovo layout che prevede la vendita di frutta e verdura sfusa e il reparto forno per panificati e dolci. Diverse, inoltre, sono state le nuove linee di prodotto come la pasta fresca “Le meraviglie di Adelia” i formaggi e i latticini de “L’arte del casaro”, gli affettati e i salumi di “Sapori Genuini”. Tanti sono i brand che nel corso dell’anno sono stati rinnovati.

IN’S Mercato: prosegue la campagna “Qualcosa di buono” con la donazione all’Associazione Servizio Cani Guida dei Lions


Vicinanza ai consumatori e al tessuto urbano e sociale del territorio. Sono questi i valori che stanno alla base del progetto “Qualcosa di buono” il concept che l’insegna discount IN’S Mercato ha promosso nell’ultimo anno. Un claim che riassume la proposta di valore sia a livello di assortimento di prodotti sia a livello di iniziative speciali.

Una di queste è la donazione fatta da In’s Mercato all’Associazione Servizio Cani Guida dei Lions che aiuterà a sviluppare progetti per persone non vedenti in tutta Italia. Questa realtà, infatti, dal 1959 si occupa di far crescere cani che, grazie all’addestramento con istruttori professionisti, diventano compagni di vita per chi ha una disabilità visiva. L’obiettivo è dare a adulti e giovani una completa autonomia di movimento e di vita, grazie proprio al supporto di queste guide a quattro zampe. Il centro di addestramento di Limbiate è una delle più importanti realtà europee, riconosciuta come Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica Italiana nel 1986. L’associazione, inoltre, opera in tutta Italia donando gratuitamente cani guida a tutti i non vedenti che ne fanno richiesta grazie alla rete di “Puppy Walker”: sono famiglie affidatarie, selezionate dall’Associazione Servizio Cani Guida dei  Lions, che si occupano di fare crescere i cuccioli di razza Labrador  con lo scopo di far socializzare il cucciolo ed educarlo fino all’età scolare. Successivamente, il cane, dopo circa dieci mesi, inizia il percorso di addestramento ufficiale per diventare cane guida.

L’iniziativa di In’s si inserisce nel DNA dell’insegna discount che ha fatto della vicinanza alle persone e della prossimità cardini su cui poggia l’offerta valoriale verso i consumatori, il tessuto urbano e la comunità.