Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

COMUNICAZIONE FOOD

Le proposte di Cns per un natale cooperativo. Per i dipendenti doni all’insegna dell’inclusione con delivery sostenibile ed eventi online


Il Consorzio Nazionale Servizi – CNS – sceglie la formula online per continuare a condividere esperienze di cooperazione attraverso gli Aperitivi Cooperativi.
Il primo incontro virtuale si è svolto il 4 dicembre, su piattaforma Zoom,  e ha ospitato l’associazione Rise Against Hunger che – con la distribuzione di pasti a popolazioni in grave stato di necessità – ha trovato il modo di accompagnare intere comunità su percorsi di sviluppo ed educativi.

“L’attuale emergenza- ha spiegato Roberta Baldazzi, Country Manager di Rise Against Hunger – sta peggiorando la condizione di chi si trova nel disagio, in particolare tante famiglie che stanno attraversando una difficoltà economica a causa della riduzione o della perdita del lavoro. L’incidenza dei “nuovi poveri” è passata dal 31% al 45%”.

Il Consorzio Nazionale Servizi ha sostenuto l’associazione attraverso una donazione che servirà ad acquistare i prodotti alimentari destinati alle famiglie in difficoltà.
“Da molto tempo CNS voleva realizzare una collaborazione con Rise Against Hunger.

In realtà si pensava a un evento in presenza nel quale metterci in gioco, ma non ci siamo persi d’animo e abbiamo colto comunque l’opportunità offerta dal digitale, volendo riproporre un momento di socializzazione tra colleghi che toccasse temi cooperativi e concreti” ha affermato Laura Sbardella, Responsabile selezione e servizi al personale di CNS.

Anche per i regali ai propri dipendenti, il Consorzio ha optato per un pacco speciale, cooperativo e sostenibile. Quattro, tutte cooperative, le imprese coinvolte nella realizzazione della classica strenna natalizia, che contiene prodotti della terra a km zero, realizzati grazie al recupero di beni confiscati alle organizzazioni mafiose, impiegando lavoro di qualità, dando valore ai lavoratori svantaggiati, utilizzando le piattaforme digitali per sostenere nuovi modelli di business sostenibili e inclusivi.

Sono Libera Terra, l’anima agricola delle cooperative sociali che sotto il segno dell’associazione Libera, gestisce terreni e strutture confiscati alle mafie in Sicilia, Calabria, Puglia e Campania.

Local To You, nata da alcune cooperative sociali del territorio bolognese che operano nel settore agricolo, alle quali chiunque può rivolgersi ordinando online con un click.

“Libreria delle Donne” e “Lumi”, le librerie cooperative dalle quali sono stati acquistati libri e DVD scelti direttamente dai dipendenti di CNS.

“Consegne etiche” che si occuperà delle consegne sul territorio bolognese. La prima piattaforma cooperativa di consegne a domicilio, nata dalla volontà di creare un’alternativa alle piattaforme tecnologiche più diffuse, mettendo al centro il lavoro e i diritti dei riders.

Attraverso la condivisione di queste proposte il CNS si augura di poter ispirare chi è in cerca di idee per regali rispettosi del prossimo e doppiamente appaganti per chi li riceve, in quanto prodotti con passione ed etica.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-