Acqua S.Bernardo torna a bordo del Salone Nautico di Genova e si conferma l’acqua ufficiale della manifestazione.
Si rinnova così la partneship importante in un’edizione speciale, che si aggiunge alle ormai numerose collaborazioni di prestigio siglate dal marchio di acqua minerale, sinonimo di eleganza e qualità grazie al design di Giorgetto Giugiaro ed alle straordinarie caratteristiche di purezza e leggerezza dell’acqua.
Quello con la 60esima edizione del più grande Salone del Mediterraneo e che trasformerà Genova nella “Città della Nautica”, è un legame che vuole durare nel tempo nelle intenzioni del direttore generale di Acqua S.Bernardo, Antonio Biella. «Da sempre siamo legati a Genova e alla Liguria, anche per la breve distanza dalle nostre fonti sulle Alpi Marittime, a Garessio – spiega Biella – Il Salone Nautico, con le sue meravigliose imbarcazioni è un evento straordinario. Acqua S.Bernardo sceglie questo Salone, che sarà un’importante vetrina a livello internazionale a fianco dell’industria della nautica italiana da diporto. In particolare, quello con il mondo della nautica, icona assoluta di design ed eleganza, rappresenta una conferma della nostra politica aziendale, che segue la partnership con Slow Food, il Salone del Mobile di Milano e il nostro impegno a sostegno dello sport, della cultura e delle eccellenze territoriali».

Acqua S.Bernardo crede nel rispetto dell’ambiente e dei mari e ricorda che il miglior modo per gustare le caratteristiche di un’ottima acqua minerale è attraverso una bottiglia o un bicchiere di vetro.
La gamma vetro di S.Bernardo con le sue Gocce, le inconfondibili bottiglie di design firmate da Giugiaro, si può ricevere a domicilio attraverso la rete di distribuzione “door to door” oltre che nei ristoranti, bar e locali serviti dal canale Horeca del brand.
Oggi Acqua S.Bernardo è, inoltre, official mineral water di importanti appuntamenti tra cui il Slow Food, il Salone del Gusto Terra Madre, il Salone del Mobile.Milano e la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba.

L’azienda, inoltre, ha appena lanciato sul mercato una nuova soluzione di packaging per l’acqua minerale, confezionata in lattina di alluminio formato sleek. Una soluzione che risponde alla necessità di ridurre drasticamente l’uso della plastica, indirizzata ai consumatori più attenti.

S.Bernardo nel 2020 arricchisce il suo bouquet di referenze: ecco le Drops of Drinks, al fianco della minerale, dei The Bio, delle Bibite Bi e dei Drops of Tea. Si tratta di 16 nuove bibite biologiche proposte nei gusti che maggiormente identificano il nostro Paese: aranciata, chinotto, tonica, pompelmo rosa e altri accattivanti gusti. Particolare il formato: le nuove bibite sono proposte in vetro da 26 cl, per ricordare l’anno di fondazione del brand.

Tutte le novità esaltano le celebri bottiglie disegnate da Giugiaro, grazie anche al ricorso a soluzioni inedite sul nostro mercato, che consentono di ritrovare l’inconfondibile sensazione tattile delle “Gocce” in rilievo. Acqua S.Bernardo è un’acqua oligominerale minimamente mineralizzata, il suo residuo fisso di soli 34 mg/L la rende leggerissima. È inoltre caratterizzata da un basso contenuto di sodio, potassio e magnesio. Acqua S. Bernardo è un’acqua dalle elevate proprietà depurative; la versione frizzante, con una lieve e inconfondibile gassatura, ne è il naturale complemento di gusto.