Burger King sta selezionando 250 clienti in Belgio e Lussemburgo a cui distribuire mascherine personalizzate con i loro ordini stampati su di esse come parte di una campagna dell’agenzia pubblicitaria parigina Buzzman, secondo un comunicato stampa del 10 agosto.

“È un dato di fatto che l’imposizione delle mascherine sta diventando la norma. Ma perché accontentarsi di un semplice, ordinario pezzo di tessuto quando la mascherina può anche portare un messaggio in modo immediato? ” si legge nel comunicato.

I clienti possono partecipare per vincere commentando sul profilo Facebook o Instagram di Burger King Belgium. Tutto ciò che il cliente deve fare è andare da un Burger King per fare un ordine, senza pronunciare una parola.

“Ricordati solo di toglierti la mascherina prima di mangiare”, si legge nel post di Facbook.

Mentre le mascherine nel comunicato stampa riportano frasi scritte in francese, le mascherine mostrate in un articolo di Ad Age sulla campagna hanno le scritte in inglese.

Burger King ha una lunga storia di lanci di campagne pubblicitarie provocatorie e creative. L’anno scorso, Burger King ha disgustato i fan con la sua campagna “Moldy Whopper”, che pubblicizzava la rimozione dei conservanti dal suo cibo nella maggior parte dei mercati europei e in alcuni mercati statunitensi.

L’anno scorso, Burger King ha anche lanciato una campagna “Silent Drive-Thru” in Finlandia, dove i clienti sono stati in grado di ordinare e ricevere il loro cibo, senza alcuna interazione umana. (Fonte Msn Notizie)