Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Findus festeggia i primi 45 anni di Sofficini con una campagna (firmata da Apload e BCube) che ne ripercorre la storia, dai primi spot degli anni ’80 fino a Carletto – QUI GALLERIA IMMAGINI

È il 1975 quando la crêpe ripiena per eccellenza, la mezzaluna che sorride fumante quando si affonda la forchetta, fa il suo primo ingresso nelle case delle famiglie italiane.

E se in quegli anni per la moda spopolano i pantaloni “a zampa d’elefante”, nelle sale cinematografiche arrivano al successo le pellicole “Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato” e “La Febbre del sabato sera” e i giovani ballano sulle note di Rino Gaetano, sulla tavola appare invece per la prima volta un prodotto destinato a diventare iconico e intramontabile: i Sofficini, autentica rivoluzione nel mondo dei surgelati, che da subito si impongono come un prodotto innovativo, il secondo che piace a grandi e piccini. Approdano ufficialmente in tv con una serie di spot che recitano Sofficini Findus, il sorriso che c’è in te!: tutti i protagonisti siedono intorno alla tavola con il viso imbronciato e triste ma ritrovano subito il sorriso grazie ad un sofficino fumante.

Non si può, infatti, parlare di Sofficini senza parlare degli spot televisivi: sono molti quelli che seguono negli anni, alcuni con protagonisti d’eccezione: sono gli anni ‘80quando il papà imbronciato legge il giornale durante l’ora di pranzo e ritrova il sorriso grazie alla piccola figlia che gli offre i Sofficini in un vassoio; in quegli anni arriva sul piccolo schermo anche l’irrequieto Pinocchio che riesce a trasformarsi da pezzo di legno a bambino amorevole quando Geppetto gli fa assaggiare la magica crêpe.

Negli anni ‘90 si susseguono nuovi spot: dalla famiglia annoiata che riesce a riunirsi felice intorno al tavolo solo quando i Sofficini dal “Sorriso che c’è in te escono croccanti dal forno, per arrivare a quelli che vedono protagonisti attori come Massimo Boldi, Gene Gnocchi, Giorgio Faletti e Teo Teocoli, tutti che ritrovano l’allegria in tavola, proprio grazie al “sorriso” dei Sofficini!

Con il passare del tempo i protagonisti degli spot di Sofficini Findus Le Famiglie del Sorriso, simpatici animaletti come canguri, serpentelli e ricci ma anche orsi, polpi e castori. Con loro arrivano anche nuove sorpresine nelle confezioni di Sofficini, disponibili anche in versione natalizia.

Il 1998 èl’anno del cambiamento negli spot televisivi di Sofficini: per la prima volta appare sullo schermo il camaleonte più simpatico e goloso dell’universo, un istrionico show man capace di intrattenere grandi e piccini, l’irriverente Carletto. Nato in una famiglia di camaleonti, dove sin dalla tenera età dimostra interesse

per il cibo e una propensione verso gli atteggiamenti da vero divo, consuma centinaia di Sofficini in casa della famiglia di camaleonti e possiede le doti espressive da grande attore.

Nel 2002 il camaleonte diventa il protagonista indiscusso delle campagne TV e conquista il grande pubblico con il tormentone “Tu non hai fame?” proprio quando i Sofficini Doppio Ripieno arrivano per la prima volta sul mercato: nello spot una famiglia è impegnata a riordinare la casa senza alcun entusiasmo ma grazie alla presenza di Carletto e ai Sofficini l’animo si rallegra e le faccende domestiche si trasformano in una festa con balli e karaoke.  

Dagli anni ’70 agli anni 2000, Findus ripercorre le tappe salienti dei primi 45 anni di un brand simbolo che ha accompagnato con divertimento e gusto intere generazioni, attraversando decenni di icone, di mode, di gusti musicali e di oggetti cult, senza mai cambiare. E per l’occasione, al sito Sofficini45anni, tante curiosità e reminiscenze che proprio Carletto scoprirà sfogliando l’album dei ricordi.

Il 45° compleanno di Sofficini sarà supportato anche da una campagna di comunicazione integrata on air dal mese di giugno fino alla fine dell’anno. Una campagna che vivrà a diversi livelli, con le video-avventure di Carletto su YouTube e sulle principali piattaforme web, con un sito dedicato all’attività. A partire dal 4 giugno, ogni 3 settimane on air un video live anni ’70, anni ’80, anni ’90 e 2000.  Anche i social di Carletto avranno contenuti ad hoc per i decenni e le icone dell’epoca. L’attività video sarà online fino a settembre. La nuova campagna nasce da un’idea creativa di APLOAD mentre i materiali social sono stati sviluppati da BCube.

Proprio i travestimenti di Carletto per interpretare i vari decenni saranno i premi del concorso dedicato “45 anni di gusto”, in cui sarà possibile vincere un peluche di uno dei 4 Carletti collezionabili (’70, ’80, ’90 e 2000). Partecipare al concorso è molto semplice: basterà acquistare un prodotto della linea Sofficini dal 01/08/2020,

inserire i dati dello scontrino nella sezione dedicata del sito ufficiale della promo https://www.sofficini45anni.it/concorso/ e provare a vincere il peluche di Carletto preferito.

Info legali del Concorso:

  • Nome Concorso: Sofficini 45 anni di gusto
  • Periodo di Svolgimento: dal 01/08/2020 al 28/02/2021
  • Numero premi: 4.000 peluche Carletto (4 soggetti: Anni ’70 – Anni ’80 – Anni ’90 – Anni ’00)
  • Montepremi: 56.000,00 IVA escl.
-
-

TM

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-