Per festeggiare i 25 anni della carta Fidaty, il programma fedeltà della catena Caprotti, Esselunga ha scelto la gallerista milanese Rossana Orlandi, tra le cento personalità pi influenti al mondo per il design. Da questa collaborazione nata la capsule Rossana Orlandi, una selezione di 25 pezzi di design, che andrà ad arricchire il catalogo premi della Fidaty.

La fondatrice delle omonime gallerie di Milano e Porto Cervo per i 25 anni della carta Fidaty ha selezionato 25 oggetti, prodotti esclusivamente da aziende italiane. Tra i nomi iconici scelti Alessi con Andrea Branzi, Artemide per Vico Magistretti, Bosa con Patricia Urquiola, Campeggi insieme a Denis Santachiara, Danese con Enzo Mari, Davide Groppi, FontanaArte con Gi Ponti, solo per citarne alcuni.

“L’attenzione al bello, la cura per i dettagli, la passione per le arti e la volont di valorizzare il made in Italy sono da sempre una peculiarit di Esselunga. Ne sono un esempio i negozi che portano la firma di grandi nomi dell’architettura italiana quali Mario Botta, Luigi Caccia Dominioni, Vico Magistretti, Ignazio Gardella, Fabio Nonis – commenta Roberto Selva, chief marketing & customer officer di Esselunga -Il design stato un grande protagonista delle pagine del nostro catalogo Fdaty fin dalle origini, per questo abbiamo voluto festeggiare i suoi 25 anni con un ambassador d’eccezione, Rossana Orlandi”. “Abbiamo cominciato a lavorare a questo progetto prima del ‘black-time’ creato dal Covid – spiega Rossana Orlandi – Avevamo in mente un’idea che per abbiamo completamente stravolto. Ci siamo letti nel pensiero e insieme abbiamo deciso di far diventare questa Capsule un’ulteriore opportunit di riscossa per le aziende italiane. Ho scelto s nomi internazionali fra i designer ma la produzione italiana. Ho voluto inserire anche gli artigiani che, pi di altri, hanno ora un grande bisogno di riprendere fiato”.

Il catalogo Fidaty di Esselunga, come ricorda l’azienda, ha segnato la storia dei programmi fedeltà dalla sua prima edizione nel 1995, tanto che i suoi caratteristici punti a forma di fragola sono diventati identificativi non solo del marchio Esselunga, ma dello stesso concetto di loyalty marketing. In origine si presentava come un semplice volantino, oggi viene pubblicato due volte all’anno, in autunno e in primavera, raggiunge oltre 5,5 milioni di clienti fidelizzati e ha una tiratura di 1,5 milioni di copie. In 25 anni sono stati distribuiti oltre 150 milioni di premi.

La Capsule Rossana Orlandi sarà ufficialmente presentata al pubblico in un evento con data da definirsi dal 28 settembre al 4 ottobre prossimi, in occasione di Milano Re-Design City, la manifestazione dedicata al design organizzata dal Comune di Milano. (Askanews)