Con la volontà di soddisfare il bisogno di approfondimento delle tematiche relative alla comunicazione e alla trasformazione digitale, emerso dalle aziende consorziate, Italia del Gusto, primo consorzio privato di imprese operanti nel settore alimentare e vinicolo italiano, ha lanciato la sua prima Digital Academy. Per realizzarla il Consorzio ha valorizzato la collaborazione instaurata lo scorso anno con Google e Gruppo DigiTouch, società quotata sul mercato AIM Italia (AIM: DGT.MI) e specializzata nel Cloud Marketing.

La Digital Academy di Italia del Gusto si propone di accompagnare le grandi imprese tradizionali del food and beverage nel mondo della digitalizzazione, offrendo ai responsabili Marketing e Comunicazione delle aziende consorziate un percorso di formazione sviluppato in tre sessioni e dedicato all’approfondimento di altrettante aree tematiche.

Il 16 luglio si svolgerà il primo incontro, durante il quale si parlerà di digital marketing transformation e di digital maturity framework. Seguirà il 17 settembre un secondo appuntamento con focus sul posizionamento della marca e sull’esplorazione della nuova audience. Infine, il 12 novembre il ciclo formativo si chiuderà con una sessione dedicata alla conquista di nuovi mercati e al drive to store.

«Il momento storico che stiamo attraversando è segnato in modo decisivo dalla digitalizzazione. Ripensare il proprio modello operativo in chiave digital è diventata la priorità numero uno per garantire alle aziende la competitività sul mercato, indipendentemente dal settore in cui operano. Siamo lieti di poter condividere il nostro know-how in ambito digital con i consorziati di Italia del Gusto e felici di contribuire alla divulgazione di una cultura digitale in grado di agevolare le aziende nel definire e sviluppare strategie di comunicazione e marketing efficaci», afferma Simone Ranucci Brandimarte, Presidente, Gruppo DigiTouch.

Annunciata il 4 giugno con un webinar di presentazione del percorso formativo tenuto da Google e Gruppo DigiTouch e supportato dalla presentazione delle best case di Conserve Italia e Auricchio, la Digital Academy di Italia del Gusto avrà il suo culmine con un momento dedicato ai consorziati partecipanti.