Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

FOOD & COMUNICAZIONE

Joe Bastianich mette all’asta una tra le collezioni di vini italiani più importanti al mondo della cantina di “Del Posto” New York. “Sono bottiglie che parlano di me, della mia storia, della mia anima dedicata al vino. Ma il momento è arrivato”

In arrivo dalla cantina del rinomato e premiato ristorante Del Posto di New York City, un’asta unica nella storia: una tra le più importanti e complete collezioni di vini italiani al mondo: più di 30.000 bottiglie in rappresentanza di ogni regione vinicola italiana.

Tra rarità e vendemmie enciclopediche dei più importanti produttori che hanno fatto la storia del vino italiano, l’asta vanterà più di 3.000 lotti per un’offerta impressionante che include, tra le altre, selezioni di Barolo e Barbaresco di Bruno Giacosa, Angelo Gaja, Bartolo Mascarello, Giacomo Conterno e Giuseppe Rinaldi; Super Tuscans della Tenuta dell’Ornellaia, Sassicaia e Tignanello nonchè una rarissima selezione di Borgogna con Domaine de la Romanée-Conti per un totale stimato in eccesso in un valore tra i 3,1 e i 4,5 milioni di dollari.

Una collezione straordinaria creata, e supervisionata negli anni, dal celebre Restaurant Man ed esperto di vini Joe Bastianich, composta da bottiglie in arrivo direttamente dalle cantine di produzione e spesso imbottigliate appositamente per il ristorante.

“E’ con un misto di tristezza e di orgoglio che abbiamo deciso di mettere sul mercato una parte di questa imponente collezione”, racconta Joe Bastianich, “sono bottiglie che parlano di me, della mia storia, della mia anima dedicata al vino. Ma il momento è arrivato, sono felice di poter condividere con il mondo questi vini, e soprattutto queste annate. Spero troveranno palati interessati che sappiano goderne appieno”.

Il catalogo completo della vendita è consultabile sul sito di Hart Davis Hart. Da segnalare per i collezionisti la verticale di Monfortino Riserva, Giacomo Conterno, con bottiglie che raccontano la storia della cantina dal 1941 al 2013 (anche attraverso alcuni rari grandi formati), oppure il Barolo Giuseppe Rinaldi 1964 o il Recioto della Valpolicella Classico Gran Riserva di Giuseppe Quintarelli 1983 o il Sassicaia, Tenuta San Guido 1985, il Masseto Tenuta dell’Ornellaia 2005 Magnum oppure il Marsala Riserva Superiore di Marco De Bartoli del 1860.

L’asta si terrà il prossimo venerdì 24 e sabato 25 luglio presso la celebre casa d’asta e rivenditore di vini di fama internazionale Hart Davis Hart Wine Co. Gli offerenti potranno utilizzare la piattaforma di HDH disponibile tramite la loro app mobile o online, per piazzare le loro offerte a distanza e live.

Una parte del ricavato verrà devoluta a uno o più enti di beneficenza per progetti dedicati ai bambini negli Stati Uniti, da determinare a fine asta.

-
-

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Benedetta Rossi, star del web e volto amatissimo di Food Network e Real Time si trasforma in “SUPER BENNY”  – prodotta da KidsMe, la Content Factory di De Agostini Editore, per Warner Bros. Discovery, la...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

C’è un monastero in Sicilia dove si segue la regola di tramandare antichissime ricette. In prima tv su Food Network canale 33 arriva “LE...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

-