Dopo il boom di marzo, in concomitanza con il periodo peggiore dell’emergenza sanitaria, i siti di news vedono calare la propria audience in aprile, che si mantiene comunque a livelli più elevati rispetto ai mesi precedenti la pandemia. Tutti i siti nella fascia alta della classifica, stilata sulla base delle rilevazioni di Comscore, rispecchiano questo andamento. Lo scrive Pimaoline.it.

(…)

Su 36 siti di news presenti nella classifica solo cinque sono cresciuti anche rispetto a marzo: Il Giornale (+2%), Internazionale (+5%), Blastingnews.com (+6%), Il Tempo (+15%) e Globalist (+83%).

Anche i siti sul mondo del cibo vedono crescere la propria audience rispetto a marzo, dal +2% di GialloZafferano, quinto con 23 milioni di visitatori unici, al +46% di FattoincasadaBenedetta.it, 56esimo con 5 milioni. Nel suo complesso la categoria Food non registra però una crescita analoga in termini di utenti. Ciò significa che a parità di penetrazione della categoria, il singolo utente ha visitato un numero maggiore di siti nel corso del mese.
(…)

Fonte Pimaoline.it.