PENNY vuole farsi rappresentare sui canali TV, Radio e sulla comunicazione InStore per l’essenza della sua esperienza di spesa. Un ambiente semplice, giovane, informale – a tratti autoironico -, rivolto alle famiglie italiane e che valorizza da sempre il made-in-italy con più del 70% di prodotti del nostro territorio.
Katia Follesa, artista della scuderia dell’agenzia Notoria Lab, si è dimostrata l’interprete perfetta; l’ambasciatrice di genuinità e semplicità, caratteristiche intrinseche del canale discount.

Il concept della campagna è dell’agenzia The Beef a cui PENNY Market ha affidato quello che si è dimostrato un accurato lavoro di analisi strategica e di creazione di un approccio creativo originale e distinto. L’agenzia di Paolo Spadacini e Paola Spasaro si è posta l’obiettivo, centrandolo appieno, di generare un sentiment positivo, piacevole, empatico, legato al momento della spesa presso PENNY, ponendo l’accento su freschezza, semplicità d’esperienza, risparmio e italianità dei prodotti. Per trasmettere questi valori reali e consistenti è stato creato un plot in grado di comunicare in tono friendly, divertente e ironico, l’esperienza appagante che ogni consumatore può vivere in ciascun dei quasi 400 punti vendita del brand.

Quando si tratta di scegliere cosa acquistare infatti – questa la story dello spot – ciascuno di noi diventa incontentabile: siamo assaliti da pignolerie o indecisioni, cerchiamo di far coincidere il desiderio di avere il meglio in fatto di qualità, freschezza, origine dei prodotti, con l’esigenza di una certa praticità e comodità, evitando perdite di tempo inutili; e di risparmiare, naturalmente. Insomma, è come se al momento della spesa ci sdoppiassimo, o addirittura triplicassimo, in tanti noi stessi, ciascuno dei quali però trova soddisfazione grazie all’offerta PENNY Market. Ecco l’idea che la The Beef ha affidato alla brillante interpretazione di Katia Follesa declinando il plot sia sui tagli classici dello spot Tv 30” e 15”, digital 10”, che con comunicati radio e coinvolgenti Long Video 60” veicolati in esclusiva su tutte le reti Mediaset.

Lo spot ideato dall’Art Director Remo Bonaguro e dal Copywriter Antonio Briguori, è stato diretto da Chris Myhre e sono una produzione RTI per Creativity Media Factory (Publitalia), società del gruppo Mediaset. 

Una campagna di comunicazione a 360 gradi, offline e SoMe, anche sul profilo IG dell’artista. Il piano prevede naturalmente la messa in onda dello spot in TV, sui canali del gruppo Mediaset, con un primo flight di 3 settimane del long video di 60”, dal 31 maggio al 6 giugno; dal 7 al 13 giugno e poi dal 21 al 27, sarà la versione da 30” a entrare nelle case degli italiani. Non sono esclusi ulteriori flight durante e dopo l’estate.
Sul digitale saranno le piattaforme SKY, RAI, MEDIAMOND e DISCOVERY a garantire visibilità ai contenuti dello spot. La radio, il canale preferito da PENNY, farà ascoltare la versione audio dello spot per i prossimi 12 mesi. Diverse saranno le emittenti nazionali e locali coinvolte (concessionarie Manzoni, Mediamond) come RDS, RISMI, Radio 105, Radio DJ, Radio Capital, Virgin Radio, Norba, Margherita e ovviamente R101 in cui la Follesa è già di casa. PENNY FM, la radio InStore che raggiunge tutti i punti vendita PENNY sul territorio nazionale, trasmetterà oltre allo spot anche interviste e approfondimenti su questa collaborazione tra l’artista ed il brand.

CREDIT:
Agenzia: THE BEEF di Paolo Spadacini e Paola Spasaro
Senior Account: Giulia Pozzi
Art Director: Remo Bonaguro
Copywriter: Antonio Briguori
Regista: Chris Myhre
Produzione: RTI per Creativity Media Factory (Publitalia)