Kimbo, simbolo del caffè italiano e ambasciatore della tradizione napoletana dell’espresso nel mondo, ha deciso di effettuare una donazione di carattere sanitario indirizzata all’Azienda Ospedaliera dei Colli – Ospedale Domenico Cotugno di Napoli per supportare la struttura nella cura dei pazienti affetti di coronavirus Covid-19.

Sulla base delle reali necessità espresse dall’ospedale partenopeo, Kimbo fornirà un impianto di telemetria: una strumentazione che consente il monitoraggio costante di 50 pazienti in terapia sub intensiva, verificando costantemente alcuni parametri come ECG (elettrocardiogramma) e SpO2 (saturazione di ossigeno).

Questi parametri vengono costantemente inviati ad una consolle centrale che consente agli operatori sanitari di monitorare tutti i pazienti contemporaneamente e ricevere alert nel caso in cui qualche parametro sia oltre i limiti definiti.

L’apparecchiatura sarà dunque di supporto nelle cure dei pazienti che non hanno bisogno di un trattamento invasivo, ma che necessitano comunque di uno stretto e costante controllo delle funzioni vitali.