In occasione della Pasqua 2020 lo Shopping Store del Nuovo Centro PIME di via Monterosa 81 a Milano ha scelto di affidare la produzione delle tradizionali uova di cioccolato solidali alla Cooperativa “Sprigioniamo Sapori” che opera all’interno del carcere di Ragusa. 

Quest’anno dunque acquistando un uovo di Pasqua del PIME si aiuta un detenuto a costruirsi un futuro migliore grazie al lavoro e allo stesso tempo si contribuisce ai progetti per i più poveri portati avanti dagli oltre 400 missionari dell’Istituto in 19 paesi del mondo: scuole, parrocchie, ospedali, strutture al servizio degli ultimi.

“Sprigioniamo Sapori” è un laboratorio di pasticceria specializzato nella produzione di   torroncini, cioccolatini, croccanti, mandorle caramellate e varie golosità della tradizione siciliana. I detenuti coinvolti nel progetto vengono da Catania, Ragusa e Modica e molti, dopo un periodo di formazione inziale, vengono assunti con un regolare contratto di lavoro. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di aiutare chi è dietro le sbarre a intrattenere relazioni sane, imparando allo stesso tempo un mestiere e il valore dell’onestà.

Il cioccolato con cui sono realizzate le uova è di ottima qualità e proviene da una filiera sostenibile nel rispetto dei piccoli produttori che ne fanno parte. Non solo. Anche le sorprese sono legate all’economia carceraria: a fornirle è la Cooperativa Rio