Carapelli Firenze – azienda con oltre cento anni di esperienza nell’arte olearia – il prossimo 15 marzo torna in TV con una nuova emozionante campagna, il cui pay off “Dedicato agli artisti della buona tavola” riassume alla perfezione i valori fondamentali della filosofia del brand.

Ideato per celebrare la capacità di un grande olio, di ispirare ogni preparazione culinaria alla stregua di una creazione artistica, il nuovo spot Carapelli racconta una storia di qualità, fatta di maestria centenaria, radici toscane, origine 100% italiana e tracciabilità.

Lo spot gioca sul parallelismo tra la preparazione di una ricetta ispirata dall’olio extravergine di oliva Carapelli e la realizzazione di un’opera d’arte: un giovane cuoco che si muove come un artista nella sua bottega, il tagliere per la preparazione che rappresenta la sua tavolozza, le verdure che diventano i colori ed il pennello, l’attrezzo con cui crea il suo piatto capolavoro. Protagonista assoluto è l’olio, che firma l’opera d’arte, presentata alla fine ad una critica speciale, gli amici commensali con cui condividere e gustare il piatto appena preparato.

Empatico ed evocativo, lo spot dà vita ad una comunicazione distintiva e diretta, contraddistinta da una scelta di ambientazione, luci, colori e attori in linea con lo stile genuino ed elegante del brand.

Realizzato da VMLY&R e declinato nelle versioni 30”, 45” e 15”, con la regia del talentuoso Paolo Monico per Enormous Films, lo spot sarà pianificato da Initiative Media Milano e supportato anche da una campagna social e digital, a cura di VMLY&R.