La chiusura delle scuole fino al 15 Marzo pone il problema per le famiglie di come intrattenere soprattutto i bambini più piccoli, in particolare quelli che frequentano le Scuole dell’Infanzia e Primarie, per i quali la didattica a distanza non sarà probabilmente facile da organizzare in breve tempo.

Ecco allora che Eurochocolate, per dare un piccolo contributo volto a superare questo momento, ha pensato di mettere a punto un laboratorio creativo a distanza che permetterà loro di trascorrere un po’ di tempo in allegria, divertendosi a colorare le curiose casette Choco in Casa. Ogni singola casetta potrà quindi diventare lo scrigno per contenere del buon cioccolato, che i giovanissimi artisti riceveranno in omaggio recandosi, a partire da domani Sabato 7 Marzo, assieme ai propri genitori o nonni, in uno dei due negozi Eurochocolate di Piazza IV Novembre, a Perugia.

L’invito, facile da accogliere dai bambini e bambine di Perugia e dintorni è comunque esteso ai loro coetanei di tutta Italia che visiteranno la Città del Cioccolato tra domani e il 15 Ottobre ovvero a ridosso dell’apertura della 27a edizione di Eurochocolate (16-25 Ottobre) . La dolce kermesse perugina avrà quest’anno come tema il  Choco di Parole e il progetto Choco in Casa, firmato Costruttori di Dolcezze, tornerà protagonista dell’offerta Chococard e di altri golosi laboratori dedicati a un target famiglia.

Partecipare a Choco in Casa è semplice: sul sito di Eurochocolate (www.eurochocolate.com/chocoincasa) è scaricabile da oggi un pdf che potrà essere stampato su carta o cartoncino in formato A4 per poi essere colorato negli spazi indicati e quindi ritagliato e piegato seguendo i tracciati. Per eseguire le varie fasi, sarà di supporto una sequenza grafica che le illustrerà passo a passo.

Per ritirare il goloso omaggio sarà sufficiente inviare la foto della casetta a chocoincasa@eurochocolate.com o via whatsapp al numero 3533056712 indicando il nome del bambino o bambina che l’ha disegnata e la città di residenza. Tutte le foto delle casette inviate verranno pubblicate su un’apposita photogallery e condivise anche sulle piattaforme social di Eurochocolate.  Si raccomanda di non inviare foto raffiguranti il volto del bambino o della bambina che realizzerà la Choco in Casa.

Le prime casette, già pubblicate in anteprima sul sito, sono state colorate ieri pomeriggio da Alice, Anna, Edoardo, Letizia, Luca, Marco, Matilde e Roberto che sono alcuni dei figli di dipendenti, collaboratori e fan di Eurochocolate.