A distanza di 7 anni, Findus lancia in tv la nuova campagna di comunicazione di “4 Salti in Padella”: il brand iconico “che ha cambiato la vita da così a così” di intere generazioni torna sul piccolo schermo con un nuovo spot – on air da domenica 1° Marzo – i cui protagonisti principali sono proprio i consumatori, assorti nelle situazioni di vita reale. Un ritorno atteso per un brand divertente e ironico che da oltre 20 anni ha rivoluzionato le abitudini degli italiani in cucina, unendo la tradizione delle prime ricette alle più recenti novità.

LO SPOT TV

È on air da domenica 1° Marzo, della durata di 30 secondi, il nuovo spot Quattro Salti in Padella. Una campagna che si rivolge ad un target giovane e che sottolinea come il brand sia sempre attuale, in grado di rispondere alle nuove esigenze dei consumatori.

Lo spot vede sullo schermo i protagonisti assorti in scene di vita quotidiana. Si tratta di due diverse scene, nella prima quattro amici riuniti da ore intorno ad un tavolo sono intenti a terminare una lunga e stancante asta per il Fantacalcio. Dopo aver scommesso sui loro giocatori preferiti, si rendono improvvisamente conto che è arrivato il momento di cenare: il take away non arriverà mai e allora molto meglio un piatto di Tagliatelle ai Funghi Porcini pronte in pochi minuti perché “Ci sono cose importanti che hanno bisogno di tempo e altre che per fortuna non ti fanno aspettare!”. Nella seconda scena protagonista è la pausa pranzo in ufficio tra colleghe: una pausa pranzo “social” in cui scatta la caccia al selfie perfetto da postare sul proprio profilo, che porta via tempo ed energie! Tra una foto pubblicata e la ricerca di un “like”, il pranzo è immediato con i nuovi Naturalmente Buoni, un mix gustoso di cereali e verdure, perfetti in pochi minuti al microonde.

LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE

La nuova campagna TV “Ci Pensa 4 Salti” sarà on-air per i mesi di marzo e di aprile, e verrà accompagnata da una campagna digital dedicata oltre che dai post sui canali social ufficiali del brand.

Il nuovo spot TV è stato ideato dall’agenzia creativa Grey per la regia di Giuseppe Capotondi mentre la pianificazione media è a cura di Zenith.

LA STORIA IN SPOT DEI 4 SALTI IN PADELLA

I “4 Salti in Padella” fanno il loro ingresso nelle case degli italiani nel 1996 con un claim che recita “Gusto in 5 minuti, per cambiare la vita da così a così!”. Molte le ricette che seguono nel tempo, accompagnate da spot tv rimasti celebri. Nel 2000 i 4 Salti in Padella volano sull’Olimpo, dove Venere, Marte, Eolo e Diana sono pronti ad assaggiare i nuovi piatti “cucinati da Dio” da Giove. Negli stessi anni arrivano i 4 Salti “Quelli buoni per davvero”, con spot diventati dei veri e propri cult: come dimenticare Babbo Natale intento a preparare il Pollo alla diavola con patate di notte e la celebre risposta al bambino che lo sorprende in cucina “Petto o coscia?… peccato tutto petto!”. Resta celebre poi il primo spot coming out nella storia, nel 2013 quando arriva la Piramide Trasparente per microonde per la cottura di paste e risotti.

CREDITS

VP Chief Creative Officer: Francesco Bozza

Creative Director: Andrea Marzagalli

Senior Copywriter: Cinzia Losi

Art Director Junior: Mattia De Pascalis

Head of Strategy and Growth: Jacopo Bordin

TV Producer: Carla Beltrami

CSD & International Business Leader: Irina Alverà

Account Supervisor: Elena Suardi

CdP: Filmmaster Production spa

Executive Producer: Fabrizio Razza

Producer: Nicole Lord

Regia: Giuseppe Capotondi

Montaggio: You Are

Post produzione: Hogarth Worldwide Italy