Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Sperlari e Cavit propongono un percorso di degustazione alla Festa del Torrone di Cremona

Sperlari, che da 183 anni rappresenta l’eccellenza e l’unicità della migliore tradizione dolciaria italiana, anche quest’anno è main sponsor della Festa del Torrone. Sperlari vi aspetta domenica 17 novembre a Cremona per una nuova iniziativa, durante la quale il torrone sarà presentato in abbinamento ad un’altra eccellenza del Made in Italy, quella dei vini DOC del Trentino, proposti da Cavit – Cantina Viticoltori del Trentino. Il Torrone Sperlari e i vini speciali Cavit saranno al centro di un percorso sensoriale, guidato da un sommelier professionista, che guiderà i partecipanti a scoprire e apprezzare i migliori abbinamenti tra il torrone Sperlari e i vini di eccellenza del Trentino. Da sempre Sperlari e Cavit sono impegnate a promuovere le eccellenze dei rispettivi territori e questa iniziativa rappresenta una straordinaria occasione non solo per conoscerle, ma anche per degustarle entrambe. Il torrone Sperlari, realizzato con ingredienti della migliore qualità, dal sapore ricco e avvolgente, sarà abbinato ai migliori vini dolci selezionati da Cavit. Ogni abbinamento è stato studiato per esaltare le caratteristiche peculiari di questi due prodotti, ed i partecipanti saranno guidati dal sommelier alla scoperta di un equilibrio armonioso di gusti e profumi. La degustazione si svolgerà presso l’Hotel Impero di Cremona, domenica 17 novembre; tre i turni previsti: alle ore 14:30, 16 e 17:30.
I Torroncini Classici alla Mandorla Sperlari, friabili dalla dolcezza raffinata e l’aroma vanigliato, saranno abbinati alla Vendemmia Tardiva Rupe Re 2016, dal gusto avvolgente e ricco di aromi intensi – dall’albicocca secca, alla pesca sciroppata fino al miele e zucchero filato – dalla dolcezza piacevole e dal finale fresco e persistente. I Torroncini Teneri alla Nocciola Sperlari, ricchi di nocciole (44%), miele profumato e una leggera nota vanigliata, ben si abbinano invece all’Arèle Vino Santo 2001. Questo vino dolce presenta un intenso e complesso bouquet che ricorda la frutta secca – il nome del vitigno, Nosiola, riconduce al sapore delicato del vino che ricorda appunto la nocciola – e il miele, offrendo una particolare ricchezza di sensazioni al palato. I Morbidelli all’Arancia Sperlari, un cuore di mandorla arricchito di arancia e ricoperto di cioccolato bianco, saranno invece accostati allo Spumante Sanvigilio, un moscato giallo con sentori floreali e speziati dalle caratteristiche note olfattive di fiore d’arancio. “La Festa del Torrone è un appuntamento ormai consolidato che valorizza il territorio e le sue eccellenze, per questo motivo siamo entusiasti di esserne ancora una volta main sponsor. Siamo felici di aderire alla manifestazione – ha dichiarato Piergiorgio Burei, CEO di Sperlari – presentando nuove iniziative ai partecipanti sempre all’insegna della migliore tradizione dolciaria italiana ma capace al tempo stesso di innovarsi.
L’adesione come main sponsor – ha proseguito Burei – si inserisce all’interno di un importante percorso di crescita e rilancio che l’azienda sta vivendo. Il torrone è il prodotto simbolo di Sperlari, tradizionalmente legato al Natale ma che grazie ai torroncini, si innova in questo formato speciale mignon e quindi buono tutto l’anno”.
“Per Cavit è stata un’ottima occasione per condividere con questo brand i valori comuni come qualità, passione e valorizzazione dei prodotti del territorio: abbineremo alla qualità dei torroncini Sperlari i nostri migliori vini dolci”, ha commentato Enrico Zanoni, Direttore Generale di Cavit.

-
-

TM

Altri articoli

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Medici e genitori dalla parte dei più piccoli. Ci sono ricette, consigli degli esperti, articoli di approfondimento sul mangiare e vivere sano per crescere...

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

GRUVI è il nuovo gelato di Sammontana, uno stecco capace di interpretare in modo innovativo l’autentica tradizione del gelato all’italiana. Nasce da una scelta...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

-