Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs

Food Affairs

Al via la collaborazione tra Fratelli Carli e Coldiretti Imperia per un controllo di filiera davvero eccellente

Partirà con la campagna olearia 2019, ormai alle porte, la nuova collaborazione tra Fratelli Carli, la storica azienda olearia di Imperia che, dal 1911, vende per corrispondenza e consegna a domicilio i propri prodotti in Italia e all’estero, e Coldiretti Imperia per tramite di APOL, l’Associazione Produttori Olivicoli della Liguria.

Obiettivo dell’accordo è quello di sancire la trasparenza su tutta la filiera per la produzione dell’Olio Extra Vergine di Oliva D.O.P. Riviera Ligure, sottozona Riviera dei Fiori. Trasparenza che Fratelli Carli ha sempre ritenuto un valore imprescindibile e che verrà oggi ribadita dalla collaborazione con APOL, cooperativa ligure che conta oltre 100 produttori associati nelle zone che, in 60 km di costa e primo entroterra, vanno da Valle Impero a Ventimiglia, per un totale di più 200 ettari di oliveti e circa 60.000 piante.

Questo accordo diretto conferma la volontà di Coldiretti di stipulare contratti di filiera con un mondo industriale radicato sul territorio, che sia, da una parte, capace di produrre all’insegna della massima qualità e, dall’altra, di promuovere e vendere il prodotto finale, anche al di là dei confini nazionali. La nuova intesa rientra nel progetto “Filiera agricola tutta italiana”, che vede Coldiretti impegnata nelle produzioni di eccellenza delle diverse regioni della Penisola, al fianco di primarie aziende italiane all’insegna della piena tracciabilità e di un chiaro percorso etico economico del ciclo di produzione.

“Filiera vuol dire un gruppo di persone, una comunità, che si è data delle regole e le segue con attenzione e rispetto, alla ricerca della massima qualità. Ci auguriamo che nel tempo il progetto possa crescere efficientemente” – dichiara Luciano Benza, Direttore Industriale di Fratelli Carli. “L’intenzione è quella di dar vita ad un percorso che valorizzi sempre di più la nostra D.O.P. ottenuta dalle pregiate olive taggiasche, coltivate da secoli con passione e sacrificio sull’intero territorio imperiese, utilizzando oggi tutte quelle formule di rigenerazione che la ricerca e l’innovazione degli ultimi decenni possono mettere a disposizione del mondo della produzione e dell’agroindustria”.

Le olive e l’olio prodotti nel territorio rappresentano una risorsa fondamentale per l’economia del ponente ligure e per tutte le imprese agricole dedite alla coltivazione della meravigliosa pianta che è l’olivo. La cultivar Taggiasca, estremamente pregiata per la produzione di olio extra vergine, è motivo di vanto da secoli di questa parte di Liguria e dà origine ad un prodotto oggi rinomato in tutto il mondo.  Quella che inizierà a breve sarà una raccolta particolarmente impegnativa, a causa dell’annata difficile sotto il profilo delle condizioni atmosferiche affrontate dalle piante e la scarsità preannunciata di frutti.

“Questo accordo è un punto di partenza” – dichiara il Presidente di Coldiretti Imperia e Liguria Gianluca Boeri – “Grazie all’accordo sancito, possiamo garantire prodotti di elevata qualità, provenienti da una filiera olivicola imperiese controllata, tracciabile e trasparente. Questo è stato e continua ad essere l’obiettivo e l’anima principale del progetto. L’accordo con Fratelli Carli, dunque, è l’ulteriore esempio di come, con l’agroindustria virtuosa, possano nascere sinergie concrete che rappresentano nuove opportunità economiche per i nostri territori” conclude Gianluca Boeri.

-
-

Altri articoli

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Punti chiave del Food Sustainability Index Il Food Sustainability Index (FSI) 2021, sviluppato da The Economist Impact con Fondazione Barilla, analizza il nesso cibo-salute-ambiente...

FOOD & COMUNICAZIONE

Gli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno selezionato i 20 componenti ufficiali della Masterclass, concorrenti per il titolo di MasterChef Italia....

FOOD & COMUNICAZIONE

Occhi color cielo, sorriso che conquista e un percorso ricco di successi nel mondo della cucina: è il primo identikit della splendida figlia (acquisita)...

FOOD & COMUNICAZIONE

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

FOOD & COMUNICAZIONE

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Da domani, 14 gennaio, ogni venerdì, alle ore 21.30

FOOD & COMUNICAZIONE

Lo storico pastificio abruzzese torna sugli schermi delle principali emittenti nazionali e satellitari con la prime due puntate della sua “saga pubblicitaria”: protagonisti Claudia...

FOOD & COMUNICAZIONE

All’infuriare delle polemiche su Renatino che, nello spot del Parmigiano Reggiano, è felice di non avere una vita e lavorare 365 giorni l’anno, l’attore...

FOOD E SOSTENIBILITÀ

Quali sono le aziende percepite come più sostenibili? Reputation Science, società leader in Italia nell’analisi e gestione della reputazione, ha elaborato l’indice “ESG Perception...

FOOD & COMUNICAZIONE

Sono aperte le iscrizioni a “MasterChef Academy”, la prima scuola di cucina online firmata MasterChef Italia. Le porte di “MasterChef Academy” si apriranno il 17 gennaio e, da allora, sarà possibile iniziare un percorso di apprendimento con...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il Gruppo torna a una nuova collection dopo molto tempo, collegato anche un concorso che coinvolge per la prima volta il latte a lunga...

FOOD & COMUNICAZIONE

Il canale Boing (canale 40 del DTT) annuncia una nuova produzione originale che andrà in onda in esclusiva sul canale nei primi mesi nel 2022: CRAZY COOKING SHOW, condotto...

-