Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Foodaffairs: news su food, comunicazione, adv, mktg, sostenibilità

Food Affairs

Signorvino affida allo chef-artist Cibo (Pier Paolo Spinazzè) la grafica di due etichette contro i simboli nazifascisti

Siamo sempre più abituati ad etichette ispirate a correnti artistiche o realizzate da grandi nomi di fama internazionale. Le nuove etichette che Signorvino ha realizzato grazie alla collaborazione di uno street artist veronese vogliono mandare un messaggio più profondo e concreto.

Cibo (nome d’arte di Pier Paolo Spinazzè) è il nome di questo giovane artista veneto che sta guadagnando grande visibilità grazie al suo impegno di abbellire i muri della sua città con opere artistiche che vanno a coprire segni e scritte nazifasciste che ancora di tanto in tanto appaiono per le strade cittadine.

Signorvino ha voluto quindi sposare la causa del giovane writer affidando alla sua creatività la grafica di due etichette che da oggi si possono trovare in tutti i punti vendita dell’enocatena, da Firenze a Torino, da Verona a Bologna fino a Castel Romano.

-
-

Altri articoli

COMUNICAZIONE FOOD

Ultima referenza della sua limited edition 2021 che chiude le celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante L’amor che move il sole...

COMUNICAZIONE FOOD

A 700 anni dalla morte di Dante, Magnum lancia tre limited edition ispirate ai tre cantici della Divina Commedia, Inferno, Purgatorio e Paradiso. Con...

FOOD BUSINESS

Fico Eataly World, il parco tematico del cibo italiano, ha riaperto in una versione rinnovata e, secondo una ricerca turistica di questi giorni, si...

COMUNICAZIONE FOOD

Digital Angels, società specializzata nei servizi di digital marketing, SEO e data analytics è stata riconosciuta come caso di successo da Facebook for Business,...

-