Dal 1968 Caber è sinonimo insaporitori naturali di qualità, preparati con erbe aromatiche fresche. I prodotti di questa storica azienda, distribuiti tanto in GDO quanto nei negozi tradizionali come macellerie, alimentari, gastronomie spaziano in vari campi alimentari.

Grande protagonista della gamma è l’insaporitore Salamoia Bolognese®, prodotta da oltre cinquant’anni: controllando l’intera filiera di produzione dal campo al confezionamento finito, è realizzata con erbe aromatiche raccolte e lavorate fresche e miscelate con sale marino italiano.

L’altro prodotto di punta dell’azienda è Presal®, il sale marino italiano con iodio protetto, ovvero che non si disperde in cottura o nel tempo, realizzato grazie a un progetto di ricerca sviluppato in collaborazione con l’Università di Bologna.

Si tratta quindi di un’azienda con solide basi, già affermata sul mercato, che tuttavia punta ad accrescere la conoscenza del brand fra i consumatori finali. Per farlo l’azienda si è affidata all’agenzia creativa Erbacipollina, specializzata nel marketing e nella comunicazione del settore del food & beverage.

Il progetto di Erbacipollina per Caber è totalmente basato sul digitale e segue il modello strategico dell’inbound marketing: creare e distribuire contenuti di valore rivolti a un pubblico ben definito, allo scopo di attrarlo verso un marchio.

Oltre a quello di aumentare la conoscenza del marchio, l’obiettivo è di far conoscere i prodotti. Per perseguire questo scopo l’agenzia è andata a lavorare sulle specificità dell’azienda – la qualità, perseguita attraverso la lavorazione di erbe aromatiche fresche, le proprietà benefiche dell’integrazione di iodio nella normale dieta giornaliera – e sulle applicazioni in cucina.

Largo quindi ai consigli di utilizzo per le diverse stagioni: arrosti, zuppe e lunghe cotture nella stagione invernale, griglia, insalate, verdure e consumi veloci nella stagione estiva.

La strategia studiata e implementata si basa su tre strumenti di comunicazione:

  1. i social media;
  2. gli articoli del blog (che rispondono a specifiche ricerche tematiche che gli utenti fanno online per dare risposta);
  3. le ricette inedite, pensate per fornire idee di utilizzo.

Le campagne sono già in corso di svolgimento da inizio anno e si protrarranno per tutto l’anno 2020, con importanti obiettivi di crescita.